Lasciati andare

Regia: Francesco Amato

Genere: Commedia

Anno: 2017

Con: Toni Servillo, Verónica Echegui, Luca Marinelli, Carla Signoris, Pietro Sermonti, Valentina Carnelutti, Vincenzo Nemolato, Carlo De Ruggieri, Paolo Graziosi, Giulio Beranek, Giacomo Poretti

Elia è uno psicanalista ebreo ormai annoiato, che sprofonda nell'indifferenza ogni giorno di più. Che un analista non debba empatizzare con le emozioni che i suoi pazienti gli scaricano addosso è cosa nota, ma nel caso di Elia è lecito sospettare che col tempo la lucidità si sia trasformata in apatia e il distacco in tedio. Uomo austero e severo, e con un umorismo arguto, Elia tiene tutti a distanza, anche la sua ex moglie Giovanna, con la quale continua a condividere il bucato e qualche sera a teatro e che vive nell'appartamento di fronte al suo, e delizia il proprio palato con quantità di dolci mancate di nascosto. Quando un giorno un lieve malore lo costringe a mettersi a dieta e iscriversi in palestra la vita di Elia prende una svolta inattesa. Nella sua quotidianità irrompe, infatti, Claudia eccentrica personal trainer con un'innata capacità di trascinare nei suoi casini chiunque le capiti a tiro... Cinque anni dopo "Cosimo e Nicole" del 2015 Francesco Amato torna dietro la macchina da presa per dirigere un brillante cast capitanato da Toni Servillo e che include Luca Marinelli, Carla Signoris, Pietro Sermonti e con la partecipazione di Giacomo Poretti in una commedia ambientata nel salotto di uno psicanalista.