Orologio, due anelli, un bracciale
Un test per vendere l'oro

VARESE Questo è un buon momento per comprare l'oro, con le quotazioni che volano. E così, complice la crisi, tante persone scelgono di vendere i beni di famiglia. Di riflesso, in città, i Compro Oro spuntano come funghi. L'ultimo ha aperto da pochi giorni in via Magenta. Con alcuni gioielli in borsa, abbiamo dunque girato 5 Compro Oro, scoprendo che le valutazioni dei commercianti possono essere anche molto differenti. La prova è stata fatta con una fede, un anello con una pietra color ambra, un braccialetto con il nome inciso, un orologio e un paio di orecchini con due pietre blu. Dalla nostra piccola inchiesta emerge che questi negozi, paragonabili al vecchio banco dei pegni, sono sempre molto frequentati. Si entra suonando un campanello e, nella maggior parte dei casi, l'operatore cerca di mettere a proprio agio il cliente facendo conversazione. L'utente tipo è una donna giovane che spesso giustifica la vendita dei beni con le difficoltà lavorative, il licenziamento, i ritardi di pagamento dell'azienda, l'affitto da pagare. Alcuni Compro Oro hanno insegne con scritto «compro oro a 31 euro al grammo», ma questo è il prezzo che viene fatto per l'oro puro, non per la lega. All'utente, quindi, possono andare 17-18 euro al grammo. Quasi nessun Compro Oro è disposto a fare un preventivo, viene data solo un'idea di massima della valutazione che può quindi cambiare al momento delle vendita vera e propria.

Il dato senza dubbio più interessante, però, è che ci sono delle differenze non trascurabili da un Compro Oro all'altro. Per l'orologio, per esempio, ci è stato offerta una cifra che va da 450 a 360 euro. Per l'anello con la pietra, da 55 a 40 euro. Per la fede, da 115 a 110 euro. Per il braccialetto da 90 a 76 euro. Per gli orecchini c'è chi ci avrebbe dato 35 euro, chi nulla (un acquirente infatti non li ha considerati d'oro).

Il primo compro oro visitato è il Mercatino Oro Cash di via Magenta. Qui l'anello con la pietra viene valutato 43.20 euro, l'orologio 450, il braccialetto 85.50, la fede 111,6, gli orecchini 30. Complessivamente avremmo portato a casa 720.3 euro. Entriamo quindi nel Compro Oro di Biumo Inferiore. I prezzi poco si discostano poco dai precedenti. L'anello con la pietra viene valutato 55 euro, quindi di più rispetto al precedente. L'orologio, però, viene pagato meno: solo 360 euro. Ci vengono offerti più soldi per il braccialetto e gli orecchini: 90 euro e 35 euro. Meno per la fede: 110 euro. Complessivamente potremmo scambiare i gioielli per 650 euro.

Siamo poi andati da Oggi Compro Oro di viale Borri. L'orologio qui ci verrebbe pagato 450 euro, il braccialetto 90, l'anello con pietra 45, la fede 110, gli orecchini 25 euro. Complessivamente: 720 euro. Mediamente più basse le offerte di Oro in Euro di viale Valganna. L'orologio scende a 400 euro, la fede a 100, il bracciale a 76 euro, l'anello a 40 euro, gli orecchini non vengono reputati d'oro e pertanto non verrebbero acquistati. Complessivamente: 616 euro. Ultima prova: il nuovo Compro oro di via Magenta. Ma qui per l'orologio non è possibile avere un preventivo immediato. In tutto potremmo tornare a casa con 295 euro. A cosa si devono le differenze? La motivazione più diffusa è quella della quantità di oro che si porta a fondere al banco dei metalli: il Compro Oro che ne conferisce poco non può avere un buon prezzo di fusione.
Adriana Morlacchi

e.marletta

© riproduzione riservata

Accedi al sito per commentare

video

Cronaca

ISOLINO VIRGINIA: Lo stato attuale dell'isola

Cultura e Spettacoli

Il beagle ruba il peluche al bebè, poi si «scusa»

Sport

La doppietta di Filippo Inzaghi, in allenamento

PubblicitàSPM
SpecialiSPM