Informatica alle elementari Si fa costruendo robot
Il maestro Gianni Baiunco con il robot che sarà assemblato in classe

Informatica alle elementari
Si fa costruendo robot

Il programma è stato avviato in via sperimentale alla scuola primaria Sciaré di Gallarate: i bambini imparano a programmare e dal prossimo anno costruiranno macchine intelligenti

GALLARATE - Alla scuola primaria di Sciaré i bambini imparano a programmare con il computer. E dal prossimo anno costruiranno un piccolo robot capace di muoversi evitando da solo gli ostacoli.

«Quest’anno lo abbiamo lanciato in via sperimentale, ma dal prossimo andrà a regime - spiega Gianni Baiunco, il maestro che vuole insegnare il codice ai bambini - Dalla terza classe i ragazzi utilizzano un software on line per programmare videogiochi o storie digitali con audio, video e animazioni».
Gli studenti lo vivono come un gioco, ma mettono a frutto le competenze acquisite in diverse discipline, dall’inglese alla geometria. «Si parte impostando semplici movimenti, ma alla fine si utilizzeranno dei blocchi tipici del linguaggio di programmazione». Impiegando addirittura un software sviluppato per i più piccoli dal Massachusetts Institute of Technology di Boston.
Dal prossimo anno, poi, si comincerà a lavorare anche sulla robotica. «L’idea», spiega sempre il maestro Baiunco, «è quella di portare ai bambini delle cognizioni di base sui circuiti elettrici ed elettronici». Utilizzando una scheda Arduino, la stessa che sta rivoluzionando il mondo dell’artigianato, «realizzeremo un piccolo robot».

Tutti gli approfondimenti su La Provincia di Varese in edicola giovedì 26 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA