Pellicini chiama Franzetti: collaborerà con il sindaco
Alessandro Franzetti

Pellicini chiama Franzetti: collaborerà con il sindaco

L’ex consigliere comunale di maggioranza ed ex presidente del consiglio comunale è stato scelto dal primo cittadino per lo sviluppo delle relazioni istituzionali

Alessandro Franzetti, ex consigliere comunale di maggioranza ed ex presidente del Consiglio Comunale di Luino, è stato nominato collaboratore politico del sindaco Andrea Pellicini. L’incarico si attuerà per lo sviluppo delle relazioni istituzionali del Comune. «Intendo avvalermi della sua preparazione, esperienza e sensibilità politica per potenziare i rapporti tra il Comune di Luino e i livelli istituzionali sovra comunali - ha detto Pellicini nel documento di incarico - Nonché con le associazioni che rappresentano gli enti locali come Upel, Anci, Aicre. Sarà suo compito dedicare particolare attenzione alle cerimonie del Comune e mi riservo - termina - di affidare a Franzetti altri incarichi che di volta in volta andremo a concordare». Il ruolo è a titolo onorifico e avrà durata per tutto il secondo mandato Pellicini. Una figura, quella del collaboratore politico del sindaco, presente nelle grandi amministrazioni comunali metropolitane e di capoluogo. Il neo incaricato si dichiara molto contento: «Mi pongo al servizio di tutta l’amministrazione comunale e della mia amata città - ha detto Franzetti- sono fiero di collaborare con l’amico Andrea Pellicini».


© RIPRODUZIONE RISERVATA