Sesto Calende fa festa  per i 100 della Siai Marchetti

Sesto Calende fa festa

per i 100 della Siai Marchetti

L’evento, dal titolo “Il futuro dell’industria aeronautica e il territorio”, si terrà al Circolo Sestese venerdì 26 giugno alle ore 21

A Sesto Calende proseguono senza sosta le celebrazioni per il Centenario della Siai Marchetti. Il Comitato ad hoc incaricato degli eventi (costituito dal Comune di Sesto Calende e dal Gruppo Lavoratori Seniores della SIAI per festeggiare i cento anni dello storico stabilimento sestese) propone per questo fine settimana un incontro di grande significato per tutto il bacino del basso Verbano: si tratta di una conferenza, in programma nel salone Marna del Circolo Sestese venerdì 26 giugno alle ore 21, dal titolo “Il futuro dell’industria aeronautica e il territorio”. Il dibattito, moderato dal giornalista Matteo Inzaghi, coinvolgerà diverse istituzioni, a cominciare dal president Aiad del CSM Aeronautica, il presidente di UNIVA, l’AD di AgustaWestland. É atteso anche il Governatore della Lombardia. Accanto a queste personalità di spicco ci saranno molti imprenditori e rappresentanti del comparto industriale del territorio. Sarà una occasione propizia per riflettere sulla vocazione industriale del Varesotto e in particolare sullo sviluppo dell’industria aeronautica nella provincia con le ali e più in generale in Italia. Nello stesso fine settimana sarà possibile ammirare anche il velivolo storico SM 80bis (palazzo comunale, lunedì-venerdì 17-22; sabato-domenica 10-22) e le 50 aeropitture del futurista TATO (municipio, mercoledì-venerdì 17-22; sabato-domenica 10-22), oltre all’esposizione documenti storici e modelli (idroscalo S. Anna venerdì 17-22; sabato-domenica 10-21). Le celebrazioni del Centenario Siai si protrarranno per tutto il mese di luglio con altri appuntamenti. Fra quelli maggiormente degni di nota quello dell’11 luglio dedicato alla Siai moderna dal titolo “La seconda primavera della Siai Marchetti” dedicato ad approfondire le tematiche industriali che hanno un profondo impatto sul future del territorio e dei giovani. Presso OVS Villella di via dello Sport a partire dalle ore 17 ci sarà il benvenuto di Pino Villella, amministratore unico dell’industria aerospaziale, seguito dal sorvolo della flotta Siai (S-205, S-208, SF-260, SF-260TP, SM-1019, S-211) e dagli interventi del president Del GLS Siai Marchetti, di Fredmano Spairani, di Alessandro Brena, Italo Omero Romiti, Alessandro Ghisleni, Giampaolo Miniscalco. A seguire testimonianze libere e un piacevole evento social-gastronomico. Sarà visitabile nella stessa data il prototipo dell’S211 costruito da SIAI Marchetti nel 1981, velivolo di innegabile valore in quanto ha costituito l’ingresso della SIAI nel settore dei velivoli a getto. Altre conferenze sono previste alla Marna nelle seguenti date: 3 luglio ore 21 (“Gli Atlantici”); 10 luglio ore 21 (“La Siai e la sua gente”); 18 luglio nel salone polivalente di Vergiate ci sarà una ulteriore conferenza dal titolo: “La Siai e la sua storia”. Non mancheranno le proiezioni cinematografiche (30 giugno, 7 luglio, 14 luglio, sempre alla Marna). La chiusura dei festeggiamenti sarà il 25 luglio con il grandioso spettacolo pirotecnico sul fiume.

Paola Trinca Tornidor


© RIPRODUZIONE RISERVATA