Sabato 05 Luglio 2014

Due mesi per l’addio al 10 euro

Arriva la banconota anti-furbetti

Così, dal 23 settembre, apparirà la nuova moneta da dieci euro: si può già visionarla in Banca d’Italia

Dal 23 settembre inizierà a circolare in tutta Europa la nuova banconota da 10 euro: un nuovo passo delle banche centrali dell’Eurosistema per rendere sempre più sicuri i nostri soldi.

Sì perché la sostituzione delle vecchie banconote non risponde solo a una necessità di salvaguardia dell’integrità delle banconote (i tagli più bassi della nuova serie “Europa” risulteranno più resistenti nel tempo grazie a un rivestimento protettivo che consentirà una minore frequenza di sostituzione), ma è necessaria soprattutto per aggiungere elementi di sicurezza e renderle quindi sempre meno facili da falsificare.

Solo nel 2013, in Italia, sono state sequestrate 1,6 milioni di banconote contraffatte e oltre 36mila monete metalliche: un numero in aumento, rispetto all’anno precedente, influenzato però da una maxi-operazione che ha portato, da sola, al sequestro di oltre 1,5 milioni di banconote da 50 euro.

Parliamo di una cifra complessiva di sequestri che sfiora gli 84milioni di euro. Ed è proprio quello da cinquanta euro il taglio più falsificato: quasi 1,6 milioni di pezzi nel 2013, seguono le banconote da 100 euro, con 20.550 biglietti contraffatti, poi quelli da 20 euro (oltre 47 mila pezzi). Tra le monete sono i due euro quelli più falsificati: oltre 14.500 pezzi in un anno, seguono quelle da un euro, con 11.700 falsi nel 2013.Qualche dato varesino: in tutta la provincia, nel 2013 sono state sequestrate 1.344 banconote false per un valore complessivo di 64.425 euro. Un valore leggermente superiore all’anno precedente, quando i sequestri portarono al ritiro di banconote per 46.380 euro, ma in calo negli anni: nel 2006 i sequestri ammontavano a oltre 125 mila euro, quasi il doppio rispetto ad oggi.

Vediamo il dettaglio: in provincia di Varese la banconota falsa che circola di più è quella da 20 euro, parliamo di 600 banconote ritirate nel 2013, segue quella da 50 euro (sono 284 i pezzi falsi sequestrati) e quelli da 100 euro (265 ritiri).

© riproduzione riservata