Natale coi Luppoli al Birrificio Poretti. I proventi andranno in beneficenza
Porte aperte allo stabilimento della Poretti (Foto by archivio)

Natale coi Luppoli al Birrificio Poretti. I proventi andranno in beneficenza

Tornano le giornate a porte aperte allo stabilimento di Induno Olona. Nel solco della tradizione iniziata nell’Ottocento

Come all’arrivo di ogni stagione torna l’evento che apre le porte del Birrificio Angelo Poretti nello storico stabilimento di Induno Olona: domani, sabato 3 dicembre, tutti pronti, quindi, per “Natale coi Luppoli” che si inserisce nell’iniziativa promossa da Federalimentare “Apertamente”, progetto che apre al pubblico le porte delle aziende alimentari per raccontare la storia, la tradizione, il saper fare e la bontà dei prodotti alimentari italiani e il rapporto virtuoso che lega le imprese ai loro territori.

L’evento, che rinnova una tradizione inaugurata da Angelo Poretti a fine Ottocento e testimonia il profondo legame tra l’azienda e il territorio, offre a tutti gli amanti della birra l’opportunità di fare un affascinante viaggio a ritroso nel tempo. Guidati dai dipendenti dell’azienda, i visitatori potranno ammirare gli ambienti in puro Jugendstil dello stabilimento, tra cui la bellissima Sala Cottura, e il vasto parco botanico circostante, ma anche assaporare la nuova cotta della 7 Luppoli Non Filtrata L’Ambrata, una deliziosa birra ambrata di stile “Vienna Strong”, prodotta in quantità limitata da dicembre a marzo. Al termine della visita l’esperienza con le birre della famiglia di Birrificio Angelo Poretti potrà continuare, allargata all’intera produzione di Carlsberg Italia. Il gruppo Carlsberg è proprietario del Birrificio Poretti dal 2002, dopo una ventennale collaborazione, iniziata nel 1975 con la sigla dell’accordo per la produzione e commercializzazione in Italia dei marchi Tuborg e Carlsberg. Carlsberg Italia oggi produce e commercializza oltre 1,3 milioni di ettolitri di birra a marchi diversi tra cui Carlsberg, Tuborg e appunto Birrificio Angelo Poretti. L’azienda varesina dando la possibilità di visitare il suo storico stabilimento testimonia ancora una volta il suo legame con il territorio e, come da tradizione, per le giornate di Porte Aperte, il Birrificio Poretti devolverà i proventi della giornata di apertura all’Associazione Famiglie SMA Onlus, realtà nazionale con sede a Lainate composta da genitori che si confrontano quotidianamente con una malattia terribile che ha colpito i loro figli. Sono oltre 500 i posti disponibili e gratuiti per la giornata a porte aperte: le visite gratuite, che dureranno circa un’ora e mezza con partenza ad ogni ora a partire ogni ora a partire dalle 10 e fino alle 17, potranno essere prenotate, sino a esaurimento disponibilità, sul sito di Birrificio Angelo Poretti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA