Lunedì 17 Dicembre 2012

Malpensa, 900 ettari di alberi
per compensare il Masterplan

Malpensa- Masterplan di Malpensa, Sea prevede una colata di alberi attorno all'aeroporto per rendere più sostenibile l'ampliamento del sedime.

Le compensazioni e mitigazioni ambientali integrate nel processo di Valutazione di Impatto Ambientale copriranno aree «pari a quasi tre volte quelle stimate per l'ampliamento».

Si tratta in tutto di quasi 900 ettari di interventi compensativi sulla vegetazione contro i 366 di impatto del masterplan: come a dire che ogni ettaro di bosco sacrificato al cemento della terza pista e dei suoi annessi e connessi sarà "ripagato" da Sea con il triplo di aree boscate nuove o riqualificate. Tra cui, per fare un esempio, il ripristino della brughiera a Lonate Pozzolo sull'area del Campo della Promessa, devastata negli anni dalle esercitazioni militari.

Sulla Provincia di Varese di domani, martedì 18 dicembre, altri particolari sull'intervento

 

p.rossetti

© riproduzione riservata