Martedì 12 Marzo 2013

«Anche noi siamo senza slot»
E l'Avvenire si aggiunge all'elenco

VARESE Stanno già arrivando le prime segnalazioni da parte dei nostri lettori in merito all'articolo pubblicato oggi sul nostro giornale relativo ai bar senza "macchinette mangiasoldi". Nell'articolo abbiamo presentato un neonato portale web SenzaSlot.it: un sito che, sfruttando il geolocalizzatore interno a smatphone o tablet, permette di verificare quali bar non hanno le slot machine al proprio interno. 
Per ora, circoscrivendo la ricerca alla provincia di Varese, sono sette i pubblici esercizi indicati. Così, abbiamo pensato di sollecitarvi a inviarci altre segnalazioni. La prima indicazione è arrivata dalla Società Cooperativa L'Avvenire in piazza Milite Ignoto a S.Ambrogio a Varese. «Anche la nostra attività - spiega Cristiano Fusari dalla cooperativa - non ha mai avuto le macchinette mangiasoldi. Questo perché, dal nostro punto di vista, il posto di ritrovo deve essere fatto per passare ore piacevoli in compagna di amici».
Una sceta coraggiosa, soprattutto con i tempi che corrono, ma fatta per scelta morale. «Sicuramente le slot aiutano e non poco a far quadrare i conti a fine mese - continua Fusari - però la nostra ottica è quella di mantenere un locale che sia punto di ritrovo con passatempi piacevoli e sani adatti a tutte le età. Siamo convinti che con un buon impegno si può tranquillamente fare a meno di queste macchinette e mantenere un bilancio economico accettabile: fino ad ora ci stiamo riuscendo e ne siamo felici». V. Des.

s.bartolini

© riproduzione riservata