Giornata nera sulle strade. Ciclista investito: è grave

Giornata nera sulle strade. Ciclista investito: è grave

L’incidente più serio è avvenuto ieri mattina a Gavirate (immagine d’archivio)

GAVIRATE - Giornata nera sulle strade di tutta la provincia: in poche ore 10 incidenti stradali con 18 feriti. Lo schianto più grave è avvenuto intorno alle 11.30 di ieri mattina a Gavirate. Ferito un ciclista di 58 anni: l’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Circolo di Varese. Le sue condizioni sono gravi: in seguito all’incidente il ciclista ha riportato una lesione polmonare. E’ ricoverato nel reparto di terapia intensiva in prognosi riservata. L’incidente è avvenuto in via a Lago. Il cinquantottenne stava facendo “allenamento” in sella alla sua bici quando è stato investito da un’utilitaria guidata da un giovane di 19 anni. La dinamica dell’accaduto è ancora al vaglio dei carabinieri subito intervenuti: il giovane non avrebbe visto il ciclista travolgendolo. Sono in corso accertamenti per verificare a quale velocità viaggiasse l’utilitaria al momento dello schianto. Il giovane è stato sottoposto ad alcoltest come previsto dalla norma: i risultati saranno disponibili tra pochi giorni ma al momento dello schianto non sembrava ubriaco. In corso di accertamento anche se il giovane stesse utilizzando il cellulare quando si è verificato l’investimento. Anche questo passaggio viene eseguito di prassi in caso di incidente stradale. Le condizioni del ciclista inizialmente parevano di media gravità: l’uomo era cosciente. Una volta arrivati sul posto i soccorritori hanno invece avuto un quadro completo della situazione cambiando il codice di intervento da giallo a rosso.

Il cinquantottenne è in prognosi riservata, ma non sarebbe, per fortuna, in imminente pericolo di vita. Un’ora dopo, a Fagnano Olona, si è verificato un secondo incidente che ha coinvolto sempre un ciclista. Erano le 12.30 circa quando una pensionata di 76 anni che rincasava dopo la messa è stata investita da un’auto in via Isonzo a Fagnano Olona. In questo caso le condizioni della donna che inizialmente sembravano molto gravi si sono invece risolte in modo diverso. La pensionata è stata trasportata in ospedale in codice giallo: per fortuna non è in pericolo di vita. Altro ciclista a terra a Somma Lombardo in via Repubblica. Si tratta di un ragazzino di soli 12 anni. Il fatto è accaduto intorno alle 18 di ieri. Il ragazzino avrebbe perso il controllo della bicicletta rendendosi protagonista di una paurosa caduta sull’asfalto. In posto Areu ha inviato ambulanza e auto medica. Per fortuna il dodicenne se l’è cavata con ferite non gravi: è stato trasportato in codice verde in ospedale per accertamenti e subito dimesso. Da brivido infine la carambola che ha coinvolto un’auto con quattro giovanissimi a bordo intorno all’1.30 della notte tra sabato e domenica a Bisuschio in via Mazzini. La dinamica dell’accaduto è al vaglio dei carabinieri intervenuti insieme ai vigili del fuoco. I quattro feriti, tra i 18 e i 29 anni, due ragazze e due ragazzi sono stati trasportati in ospedale in codice giallo. n

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare