Bpm, dominio assoluto in casa. Affondata la Seleco Catania
Alle Manara i Mastini di Busto Arsizio hanno fatto valere la loro legge: Catania affondata 19-3 (Foto by Varese Press)

Bpm, dominio assoluto in casa. Affondata la Seleco Catania

I Mastini vincono senza difficoltà: 19-3. Coach Baldineti esulta: «Concentrati dall’inizio alla fine»

Bpm Sport Management 19
Seleco Nuoto Catania 3

PARZIALI: 5-1, 5-1, 4-1, 5-0.

BUSTO ARSIZIO: Lazovic, Di Somma, Blary 2, Figlioli 1, Fondelli 4, Petkovic 3, Drasovic 2, Gallo 2, Mirarchi 1, Luongo 2, Baraldi 1, Valentino 1, Nicosia. All.: Baldineti.

CATANIA: Jurisic, Lucas 1, B. Torrisi, La Rosa, Sparacino, Russo, G. Torrisi 1, Danilovic, Kacar , Privitera 1, Divkovic , Kovacic, Graziano. All.: Dato.

NOTE - Spettatori: 400. Superiorità numeriche: Bpm 3/6 + 1 rigore; Catania 2/8. Nel terzo tempo Petkovic sbaglia un rigore. Per la Bpm in porta Nicosia. Per Catania in porta nel quarto tempo Graziano.

Tutto facile per la Bpm Sport Management che nella sesta giornata del campionato di serie A1 di pallanuoto regola con un perentorio 19-3 La malcapitata Catania alle Piscine Manara, Mastini che consolidano la terza posizione in classifica e possono guardare con tranquillità al prossimo turno in casa dei siciliani dell’Ortigia.

Così coach Baldineti a margine del match: «Catania è una buona squadra, ma noi abbiamo fatto un’ottima partita concentrati sin dall’inizio. Siamo andati subito avanti e da lì abbiamo controllato. I ragazzi si sono mossi bene e abbiamo subìto poco mentre loro magari si sono un po’ demoralizzati anche per la nostra capacità difensiva che li ha fatti uscire dalla partita. La fase difensiva della nostra squadra mi è piaciuta davvero molto, perché abbiamo preso solo tre gol contro una squadra come Catania che ha degli ottimi attaccanti».


SERIE A1
Sesta giornata: i risultati

Reale Mutua Torino Iren 81-CC Ortigia 8-8; Rn Savona-CC Napoli 6-8; Banco Bpm Sport Management Busto Arsizio-Seleco Nuoto Catania 19-3; Pro Recco-Acquachiara 16-3; Rn Florentia-SS Lazio Nuoto 11-7; Bogliasco bene-Posillipo 6-8; Pallanuoto Trieste-An Brescia 3-8.

LA CLASSIFICA:
Pro Recco 18, An Brescia 18, Banco Bpm Sport Management Busto Arsizio 15, CC Napoli 13, CC Ortigia 11, Rn Savona 10, Seleco Catania 7, Rn Florentia 6, SS Lazio 6, Posillipo 5, Pallanuoto Trieste 5, Reale Mutua Torino Iren 4, Bogliasco 3, Acquachiara 0.

PROSSIMO TURNO:
(sabato 2 dicembre)

Posillipo-Savona, Ortigia-Busto Arsizio, Catania-Pro Recco, Napoli-Torino, Acquachiara-Lazio, Brescia-Bogliasco, Trieste-Florentia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA