Eurosport entra in campo. Ecco tutte le novità

Eurosport entra in campo. Ecco tutte le novità

Il basket in tv

Quest’anno la Serie A di basket vivrà una novità sostanziale perla trasmissione in diretta delle partite. Per prima cosa, cambiano i broadcaster: se l’anno scorso la ripartizione dei match era tra Sky Sport e Rai Sport, a subentrare ai primi è Eurosport, che si è aggiudicata i diritti per il pacchetto Pay. Per l’emittente di proprietà del gruppo Discovery la presenza nella massima serie italiana è una novità assoluta, mentre già l’anno scorso era esclusiva di Eurosport la trasmissione dell’Eurocup, che verrà confermata anche per questa stagione insieme all’Eurolega, che da Fox Sports passa ad Eurosport.

Tornando alla Serie A, la presenza di Eurosport permette a tutte le società un aumento nelle entrate per i diritti televisivi di circa 50mila euro a testa, superando dunque la soglia dei 100mila euro a stagione (e nelle prossime stagioni il beneficio sarà ancora maggiore). In più, le società saranno sgravate dall’onere della produzione televisiva delle partite, che alle casse biancorosse, nella stagione passata, ha sottratto circa 40mila euro.

L’inserimento di Eurosport toglie dallo scenario della domenica le tv locali, che potranno trasmettere in differita i match solo 48 ore dopo il loro svolgimento. Eurosport sfrutterà in maniera totale la presenza della sua piattaforma streaming “Eurosport Player”, che manderà in diretta tutte e 240 le partite di regular season, tutte commentate in diretta.

Diversa la ripartizione di anticipi e posticipi: al sabato la diretta sarà su Eurosport, in una fascia oraria ancora da stabilire (18.15 o 20.30 le alternative), mentre resta a Rai Sport il posticipo delle 20.30 della domenica che verrà comunque trasmesso anche su Eurosport Player. Al lunedì sera, invece, il “Monday night” si sposta di nuovo sulle reti Eurosport, sia sui canali televisivi (pacchetto Sky o pacchetto Mediaset Premium) che su Eurosport Player. I match che verranno trasmessi in diretta televisiva da Eurosport avranno il consueto pre e postpartita di circa un quarto d’ora, mentre le società hanno richiesto un contenitore legato al basket da lanciare durante la settimana, per mantenere viva l’attenzione sul basket italiano. Tre “talent” si sposteranno da Sky ad Eurosport: Carlton Myers, Andrea Meneghin e Hugo Sconochini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare