Il Giro del Lago si fa di corsa o in handbike
Da sinistra: presidente Velo Club Sommese Silvio Pezzotta, presidente Polha Varese Daniela Colonna Preti, presidente Gam Whirlpool Luciano Rech e presidente Africa & Sport Marco Rampi

Il Giro del Lago si fa di corsa o in handbike

Polha-Varese ha presentato due progetti agonistici “3 ruote intorno al lago” e “Il Giro del lago di Varese”. Sul percorso di 24 km intorno al lago sarà ricavato anche quello della podistica di 10km

La piscina del Lido della Schiranna ha ospitato il via alla macchina organizzativa della nuova edizione di “ Il Giro del Lago di Varese” in programma il prossimo 24 settembre con protagonisti i runners e gli handbiker.

In veste di padrone di casa il presidente della Canottieri Varese Mauro Morello ha aperto la porta della struttura che sarà la base operativa della manifestazione che, nel solco della tradizione, comprenderà la gara di handbike “3 ruote intorno al lago”, valida come prova del campionato italiano di Società e quella podistica “Il giro del Lago di Varese”, prova regionale individuale e del Criterium provinciale di società Master 2017.

Per quanto riguarda i runners le iscrizioni sono già aperte e fino al 10 settembre la quota è di 25€ per poi aumentare a 30€ fino al 22 settembre. Il 23 settembre, gli eventuali pettorali rimasti costeranno 35€.

Costi e tempi diversi per gli handbikers che potranno iscriversi con 10€ fino al 31 luglio, con 15€ fino al 31 agosto e con 20€ fino al termine ultimo di lunedì 18 settembre.

La regia dell’evento è saldamente nelle mani della Polha Varese e del Gruppo Aziendale Maratoneti Whirlpool, capaci di far squadra con Associazione Africa&Sport e Velo Club Sommese.

Una squadra già corposa che può contare su vecchi e nuovi sostenitori, con in testa Whirlpool e il suo Cral, Tigros, Elmec, Eolo, Credito Valtellinese, Fondazione Comunitaria del Varesotto,

Camera di Commercio e Varese Sport Commission, Panathlon International Varese, FIDAL e Federazione Ciclistica Italiana, destinata a crescere in qualità e numeri.

A breve, al patrocinio e al contributo del Comune di Varese, co-organizzatore, si uniranno quelli di Regione Lombardia e il patrocinio di Provincia di Varese.

Sul percorso di 24 km intorno al lago sarà ricavato anche quello della podistica di 10km, con partenza in contemporanea alla 24km, con giro di boa a Galliate

dove i partecipanti lasceranno la strada per tornare al traguardo della Schiranna unicamente dalla pista ciclopedonabile, con iscrizioni aperte sabato 23 settembre e la mattina del 24 al costo di 5€.

«Quella della ‘3 ruote intorno al lago’ è una lunga storia che abbiamo rischiato di interrompere ma solo perché tutto ciò che comporta l’organizzazione di una manifestazione così complessa era diventato troppo anche per una grande associazione come la nostra - ha detto la presidente della Polha Varese, Daniele Colonna Preti - Determinate è stato l’incontro con gli amici del Gruppo Aziendale Maratoneti Whirlpool e unire le rispettive capacità e competenze fino a formare una vera e propria squadra con Africa & Sport e il Velo Club Sommese, senza dimenticare l’indispensabile opera dell’Associazione Radioamatori Italiani di Varese e il gemellaggio con gli amici del Gruppo Insuperabili di Lugano a loro volta organizzatori della gara internazionale di Lugano in programma il 23 di settembre».

«Sull’esperienza della scorsa edizione quest’anno partiamo in largo anticipo per dedicare ancora più attenzione ad ogni aspetto organizzativo - l’intervento del presidente Gam, Luciano Rech - Vogliamo far crescere questo evento inclusivo e ricco di significati facendo arrivare sempre più lontano il nostro invito già oggi arrivato ben oltre i confini provinciali e in Canton Ticino».

Già nelle prossime settimane saranno comunicate novità, conferme e definizione dei veri aspetti di una giornata che oltre al resto potrà contare sui patrocini e sulla fattiva collaborazione, oltre a quella di Varese anche con tutti gli altri Comuni toccati dal tracciato delle gare: Buguggiate, Azzate, Galliate Lombardo, Cazzago Brabbia, Bodio Lomnago, Biandronno, Bardello e Gavirate.

Info runners: rechl@libero.it 329 9013220 - 339 2487243
Info handbikers: dacopi@alice.it 338-7821842


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Telegram Ti è piaciuto quest’articolo? Iscrivendoti al servizio Telegram, potrai ricevere le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti
Articoli più letti