Lunedì 09 Giugno 2014

In regalo Varese-Novara

Mostrateci l’amore biancorosso

Venerdì è il 13 giugno: la stessa data che nel 2010 aveva consegnato la serie B al Varese dopo un’interminabile attesa durata 25 anni. Vi ricordate come appariva in quella indimenticabile e perfetta domenica la città? Beppe Sannino, una volta, l’aveva fatto rivivere con queste parole: «Il pensiero della finale di ritorno con la Cremonese mi aveva tenuto sveglio tutta la notte e allora avevo deciso di prendere la macchina per vagabondare per le vie di Varese. Non dimenticherò mai quell’alba calda tinta dal brivido intenso di un’emozione insolita: quella di vedere, finalmente, le bandiere biancorosse esposte sui balconi o sulle finestre dove solitamente sventolavano gli stendardi di Inter, Juventus o Milan».

Il 13 giugno del 2010 tutta Varese era colorata di biancorosso e noi vogliamo che venerdì 13 giugno 2014 lo sia ancora. L’appello della Provincia è chiaro: fate in modo che su ogni finestra, su ogni balcone e sulla facciata di ogni casa sia ben visibile il segnale di appartenenza alla squadra di Stefano Bettinelli. E mandateci le vostre foto, come hanno fatto i supertifosi che hanno già raccolto il nostro invito, a partire dall’irriducibile cuore biancorosso di Casciago che, da quando è nato, fa il tifo solo per il Varese. E che dire della bandiera che sventola con fierezza in via Magenta, accogliendo chi arriva in città dall’autostrada? È un segnale forte come la bandiera che da oggi spunterà dalla sede del nostro giornale, proprio a due passi da piazza Monte Grappa.

Per noi, come per il mitico Stefano Bettinelli, il senso di appartenenza è tutto. E allora «riempiamo il Franco Ossola e salviamoci assieme». Mandateci una foto che vi ritrae insieme a una copia della Provincia ma anche con un simbolo della vostra fede biancorossa - una sciarpa, una bandiera, una maglietta o qualunque altra cosa voi preferiate - e riceverete un regalo. I primi che ci scriveranno avranno i biglietti per il ritorno di venerdì con il Novara, ma tutti vedranno le loro foto pubblicate sul giornale di venerdì in una pagina speciale dal titolo “Il Varese siamo noi”. Gli scatti potranno essere condivisi sulla bacheca Facebook della Provincia di Varese, pubblicati sul nostro sito nella sezione “Foto dei lettori”, oppure twittando l’immagine al nostro account @VareseProvincia. E poi all’indirizzo mail [email protected] Vi aspettiamo: insieme la B non ci scappa.

© riproduzione riservata