L’Uyba spreca un’occasione d’oro. Avanti 2-0, al tie break arriva il ko
Pesante passo falso per le farfalle di Mencarelli a Monza (Foto by Archivio)

L’Uyba spreca un’occasione d’oro. Avanti 2-0, al tie break arriva il ko

A Monza le farfalle si spengono all’improvviso e crollano all’ottavo posto a una giornata dalla fine

Saugella Team Monza-Unet Yamamay Busto 3-2
Parziali: 22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15.

Harakiri Uyba nella penultima giornata della regular season sul campo della Saugella Team Monza. La formazione biancorossa porta a casa un solo punto dopo essere stata avanti per 2-0 e dopo aver avuto un consistente vantaggio nel quarto set.

Ora la classifica vede la squadra di Busto all’ottavo posto in classifica, sorpassata anche da Bolzano che è stato corsaro sul campo di Bergamo e ha così sorpassato le farfalle di una lunghezza. Alla stessa quota dei trentini c’è anche Modena, un punto sopra si trova Scandicci, sconfitto a Casalmaggiore, per una classifica molto corta ma altrettanto brutta da leggere quando manca solo una giornata alla fine della stagione regolare in attesa dei playoff (dove le squadre dalla prima alla sesta posizione accedono ai quarti di finale mentre quelle dalla settima alla decima affrontano un turno preliminare).

La squadra di Delmati, che ha trovato negli innesti di Balboni, Nicoletti e Devetag le chiavi per riaprire il match, conquista così una vittoria che fa salire di molto le sue quotazioni in ottica salvezza. Fondamentali per la vittoria monzese i 23 punti di Edina Begic, la migliore in campo della partita, mentre alla Unet Yamamay non sono bastati i 22 di Diouf e i 17 di Martinez ma ciò che preoccupa è ancora una volta la tenuta mentale delle ragazze, incapaci di regalare e regalarsi continuità nelle prestazioni anche all’interno di singole partite. Il prossimo calo potrebbe venire pagato a carissimo prezzo.n

I risultati della 21a giornata

Conegliano-Modena 3-2, Casalmaggiore-Scandicci 3-1, Novara-Club Italia 3-0, Bolzano-Bergamo 3-1, Firenze-Montichiari 3-1, Monza-Busto Arsizio 3-2.
La classifica
Conegliano 53, Casalmaggiore 46, Novara 44, Bergamo 37, Scandicci 32, Modena 31, Bolzano 31, Busto Arsizio 30, Firenze 28, Monza 19, Montichiari 17, Club Italia 10.
Prossimo turno (25 marzo)
Uyba Busto Arsizio-Igor Gorgonzola Novara, Club Italia-Monza, Bergamo-Conegliano, Montichiari-Casalmaggiore, Modena-Bolzano, Scandicci-Firenze.

Saugella Team Monza-Unet Yamamay Busto 3-2
Parziali: 22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15.

Monza: Tomsia 5, Arcangeli (L), Balboni 4, Devetag 9, Candi 14, Aelbrecht 1, Begic 23, Lussana ne, Dall’Igna 1, Nicoletti 12, Segura 2, Bezarevic, Eckerman 17. All. Delmati. Battuta: errori 11, punti 8. Muri 9.

Busto Arsizio: Stufi 12, Signorile 4, Cialfi ne, Spirito (L), Fiorin 15, Witkowska ne, Martinez 17, Vasilantonaki 1, Diouf 22, Moneta, Berti 5, Negretti, Pisani ne. All. Mencarelli. Battuta: errori 4, punti 2. Muri 11.

Arbitri: Simbari-Bassan.

Note - Spettatori: 2611 (300 da Busto).

© RIPRODUZIONE RISERVATA