Non è solo sport ma molto di più. Memorial Orrigoni in rampa di lancio
Ieri a Palazzo Estense è stato presentato il torneo internazionale di basket “Memorial Luigi Orrigoni” organizzato dalla Polisportiva e dalla Pallacanestro Daverio (Foto by Varese Press)

Non è solo sport ma molto di più. Memorial Orrigoni in rampa di lancio

Al torneo partecipano 16 squadre Esordienti: gli atleti classe 2005 saranno ospitati dalle famiglie varesine

Dopo lo spettacolo offerto dal Garbosi e dal Giovani Leggende, la provincia di Varese si conferma punto di riferimento per i tornei di pallacanestro giovanile.

È stata presentata ieri infatti la 5a edizione del Memorial Luigi Orrigoni, torneo dedicato alla categoria Esordienti (classe 2005), che per il secondo anno di fila si presenta come Trofeo Internazionale e che si svolgerà dal 28 aprile al 1o maggio.

L’organizzazione è affidata alla Poilisportiva e alla Pallacanestro Daverio, che si avvarrà anche della collaborazione di altri tre comuni della provincia: si giocherà infatti a Daverio, ma anche a Mornago, a Casale Litta e ad Azzate.

Un appuntamento radicato nel territorio, un evento sportivo e anche sociale, visto che le squadre che verranno da fuori provincia e da fuori regione verranno ospitate dalle famiglie locali.

Un’esperienza che rende sicuramente unico questo torneo, e non solo per ciò che concerne l’aspetto del basket giocato. Quest’anno il Memorial Luigi Orrigoni allarga a 16 il numero delle squadre partecipanti: ci saranno i Daverio Rams, Castelfranco Veneto, Aba Legnano, Arona Basket, Aurora Desio, Ayers Rock Gallarate, Portorose, Robur et Fides Varese, Or. Ma. Malnate, Pallacanestro Varese, Azzurra Trieste, Junior Sharks Oleggio, Cedevita Zagabria (unica formazione straniera), LBL Caserta, Urania Wildcats Milano e Virtus Bologna.

Una partecipazione massiccia e interessante, per un torneo che è stato presentato ieri mattina in Villa Recalcati con il presidente della Provincia Gunnar Vincenzi a fare gli onori di casa, insieme al presidente dei Daverio Rams Giuliano Pellegrini, al responsabile organizzativo del torneo Giampaolo Giroldi, al sindaco di Daverio Franco Martino e ad Omar Busana, capitano della prima squadra dei Daverio Rams ma anche responsabile del minibasket, al delegato provinciale del Coni Marcio Caccianiga e al presidente onorario della FIP Giancarlo Salvetti.

Presente anche Augusta Orrigoni, vedova di Luigi Orrigoni a cui è intitolato il torneo: a lei è stato donato un omaggio floreale e la maglietta celebrativa del torneo. La presenza di squadre da tutta Italia, e anche da fuori, certifica la grande crescita e l’altrettanto grande considerazione che questo torneo ha nell’ambito della pallacanestro giovanile: un appuntamento che coniuga l’aspetto sportivo e del divertimento a quello sociale, educativo, grazie alla possibilità di conoscere, ospitare e fare amicizia con i pari età di altre realtà cestistiche.

Il Memorial Orrigoni non è dunque un semplice torneo di basket, è molto di più. E ci sarà da divertirsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare