Questa volta i granata devono inchinarsi. Al Battaglia passa l’Atalanta Primavera

De Bode non basta, primo ko per la banda Cusatis. Oggi si torna subito in campo: alle 17.30 arriva il Busto 81

S’infrange al Roberto Battaglia di Busto Garolfo l’imbattibilità della Bustese di misterGiovanni Cusatis, che nell’amichevole contro l’Atalanta Primavera non riesce a ripetere la vittoria ottenuta giovedì contro un’altra Primavera, quella del Novara, venendo sconfitta di misura per 2-1 dopo una partita intensa e ben giocata dalla formazione bergamasca, andata in vantaggio per ben due volte. Il primo gol neroazzurro arriva al 17’ grazie a Barrows, che si esibisce in una girata volante tanto bella quanto efficace depositando in rete lo splendido pallone recapitatogli da Zortea. La giovane Dea continua a spingere e ci prova con lo stesso Zortea, che dopo aver fornito l’assist per il gol cerca la gloria personale con un bel pallonetto deviato in corner da un attento Sommariva.

La formazione di Cusatis sente i colpi portati alle mura granata e viene trafitta per la seconda volta dall’Atalanta, che segna un altro grande gol grazie ad una punizione al sette di Bolis. La seconda rete degli ospiti riaccende la Bustese, che al 35’ sfiora il gol con uno sfortunato diagonale di Cocuzza terminato di un niente a lato del palo; allo scadere è ancora la Bustese a provarci, ma Cocuzza viene pizzicato in fuorigioco. Al rientro dagli spogliatoi i granata provano subito a recuperare il risultato cercando il gol con uno schema da calcio piazzato, ma la conclusione di Santonocito non trova lo specchio della porta. L’Atalanta si rende nuovamente pericolosa con Bollis da calcio di punizione, ma il giovane centrocampista bergamasco viene neutralizzato dal portiere granata. Al 27’ ecco arrivare il gol dei padroni di casa: a segnarlo è Alessio De Bode, che insacca in rete con un colpo di testa il destro di Frulla. Granata vicini al pareggio nel finale con Stronati, ma Carnesecchi chiude la saracinesca e anche il match. Oggi (ore 17.30), sempre al Battaglia, la Bustese cercherà di ripartire nella sfida contro il Busto 81.

Bustese Milano City-Atlanta Primavera 1-2
Reti nel pt Barrows (AP) al 17’, Bolis (AP); nel st De Bode (B) al 27’.

BUSTESE MILANO CITY (4-4-2) Sommariva; Paroni, Orchi, De Bode, Curci; Lattarulo, Ricozzi, Frulla, Cocuzza; Traini, Santonocito. A disposizione: Alio, Lamperti, Lopes Guerra, Venturelli, Tondini, Righetti, Brambilla, Stronati, Mandeli, Parini. All. Cusatis.

ATALANTA PRIMAVERA (4-4-2) Carnesecchi; Zortea, Alari, salvi, Carminati; Chiossi, Bolis, Colpani, Elia; Barrows, Mallamo. A disposizione: Vidovsek, Cavalli, Heidenreich, Rizzopinna, Clemente, Rinaldi, Pagliari, Peli, Nivokazi, Kulusevski. All. Brambilla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare