Rosso e Conrotto confermati dal Cuneo. Spunta l’hashtag #Viscorestabiancorosso
I tifosi vogliono ancora il “Visco”

Rosso e Conrotto confermati dal Cuneo. Spunta l’hashtag #Viscorestabiancorosso

I tifosi sperano in alcune conferme, ma le idee attuali portano altrove

La lista sul taccuino della squadra mercato biancorossa resta lunga, pur perdendo qualche elemento. È il caso dei difensori Andrea Rosso (classe ’84) e Giorgio Conrotto (’87) che, dopo aver vinto insieme a Salvatore Iacolino il girone A di Serie D, proprio davanti al Varese, hanno firmato con il Cuneo per rimanere tra i professionisti.

Per il reparto difensivo della prossima stagione è invece in dirittura d’arrivo la trattativa con Matteo Bruzzone (’94 ex Borgosesia, cresciuto nella Primavera del Varese di Stefano Bettinelli) e sono aperti i discorsi rinnovo con Michele Ferri. Difficile ritrovare altri della passata stagione, con cui i contatti sono rimasti chiusi: tra questi anche Francesco Viscomi, un volto che i tifosi del Varese vorrebbero però vedere ancora al Franco Ossola (tanto da essere stato lanciato un hashtag ad hoc su Facebook, #ViscoRestaBiancorosso). Proseguono invece le telefonate verso l’esterno, dirette anche (e soprattutto) a obiettivi già pensati per la passata stagione: è il caso del regista Michele Magrin (’85, ex Virtus Bergamo) e di Cristian Monacizzo (’91, Imolese). Per l’attacco le idee più importanti restano Cristian Longobardi (’82, Imolese e Lucchese) e Luca Zamparo (’94 cresciuto nella Primavera di Bettinelli e l’anno scorso a Borgosesia, come Bruzzone), che desidera però la Lega Pro.

Sul fronte vivaio è invece sicura la promozione di Massimo Scodellaro da team manager a responsabile del settore giovanile biancorosso per la stagione 2017/18.


© RIPRODUZIONE RISERVATA