Tutti dietro all’Olimpia Milano. Venezia e Avellino sul podio

Tutti dietro all’Olimpia Milano. Venezia e Avellino sul podio

Bologna e Torino le sorprese. Varese? Tra i playoff e la retrocessione

A poche ore dall’esordio in campionato, andiamo alla scoperta di tutte le quindici avversarie di Varese della prossima Serie A. Le abbiamo inserite all’interno di un “power ranking”, ossia di una classifica potenziale a fine stagione, partendo dalla prima fino all’ultima classificata.

1- EA7 EMPORIO ARMANI MILANO

Coach: Simone Pianigiani (nuovo). Nuovi acquisti: Andrew Goudelock G, Vladimis Micov A, Marco Cusin C, Amath M’Baye, Patric Young C, Cory Jefferson C, Dairis Bertans G, Arturas Gudaitis C, Jordan Theodore PG. Conferme: Davide Pascolo A, Simone Fontecchio G/A, Andrea Cinciarini P/G, Awudu Abas G/A. Quintetto: Theodore, Goudelock, Micov, M’Baye, Gudaitis.

Senza dubbio la squadra favorita perché la ricostruzione estiva ha portato, oltre ad una nuova guida tecnica come Simone Pianigiani, anche elementi di qualità come Goudelock, Micov, Theodore, M’Baye. C’è margine per dominare la regular season, con la possibilità di creare un gruppo solido e compatto per i playoff e l’Eurolega.

2- UMANA REYER VENEZIA

Coach: Walter De Raffaele (confermato). Nuovi acquisti: Dominique Johnson G/A, Andrea De Nicolao PG, Michael Jenkins G, Gediminas Orelik A, Tomas Kyzlink, Paul Biligha, Bruno Cerella, Mitchell Watt. Conferme: Tomas Ress A, Stefano Tonut G, Michael Bramos A, MarQuez Haynes, Hrvoje Peric. Quintetto: Haynes, D. Johnson, Bramos, Peric, Biligha.

I bagordi del mese di giugno, con la vittoria del campionato, sono stati ormai archiviati e, pur da campione in carica, Venezia non si presenta come prima forza del campionato. Gli innesti, specialmente quelli dell’ex guardia biancorossa Dominique Johnson e Michel Jenkins, sono importanti e manterranno i lagunari ad altissimo livello nel campionato.

3- SCANDONE AVELLINO

Coach: Stefano Sacripanti (confermato). Nuovi acquisti: Dezmine Wells A, Bruno Fitipaldo PG, Shane Lawal C, Thomas Scrubb A, Ariel Filloy PG, Lorenzo D’Ercole PG, Rich Jason G, Hamady Ndiaye C. Conferme: Andrea Zerini A/C, Maarten Leunen A, Kyrylo Fesenko C, Salvatore Parlato A. Quintetto: Fitipaldo, Filloy, Wells, Leunen, Fesenko.

La scommessa si chiama Shane Lawal, se e quando rientrerà a disposizione (probabilmente febbraio 2018), le certezze invece Fitipaldo e Filloy, che vanno a coprire la voragine lasciata da Joe Ragland e David Logan, Fesenko e Leunen.

4- BANCO DI SARDEGNA SASSARI

Coach: Federico Pasquini (confermato). Nuovi acquisti: Marco Spissu PG, William Hatcher PG, Andrea Picarelli PG, Levi Randolph G/A, Scott Bamforth G, Darko Pjanicic C, Shawn Jones C, Dyshawn Pierre A, Achille Polonara A, Jonathan Tavernari A. Conferme: Rok Stipcevic PG, Giacomo Devecchi A. Quintetto: Bamforth, Randolph, Pierre, Polonara, Jones.

Tutto nuovo, molto da scoprire con discreta curiosità. Solo due conferme, ma anche giocatori in cerca di nuova vetrina come Achille Polonara, Shawn Jones e Levi Randolph.

5- DOLOMITI ENERGIA TRENTINO

Coach: Maurizio Buscaglia (confermato). Nuovi acquisti: Yannick Franke G, Ojars Silins A, Jorge Gutierrez P/G, Erik Czumbel P/G, Chane Behanan C. Conferme: Diego Flaccadori G, Joao Gomes A, Luca Lechtaler C, Shavon Shields A, Luca Conti G/A, Toto Forray P/G, Filippo Baldi Rossi A/C, Dominique Sutton A. Quintetto: Gutierrez, Flaccadori, Shields, Sutton, Behanan.

La partenza, come sempre, sarà in sordina e non in pole position: gli equilibri della formazione di Buscaglia possono però fare la differenza e si è visto nella stagione scorsa. Importanti le conferme, su tutti Sutton, Shield e Gomes, da valutare come Gutierrez sarà in grado di replicare l’impatto devastante che ebbe Aaron Craft.

6- SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA

Coach: Alessandro Ramagli (confermato). Nuovi acquisti: Alessandro Gentile G/A, Oliver Lafayette PG, Pietro Aradori A, Marcus Slaughter C. Conferme: Stefano Gentile PG, Michael Umeh PG, Alessandro Pajola PG, Kenny Lawson C, Klaudio Ndoja A, Guido Rosselli A, Danilo Petrovic A. Quintetto: Umeh, Lafayette, Aradori, Gentile, Slaughter.

Una neopromossa che già si candida al ruolo di Cenerentola: l’estate ha portato alle Vu Nere Alessandro Gentile, Pietro Aradori, Oliver Lafayette e Marcus Slaughter. Il precampionato non è stato esaltante, Ramagli avrà il compito non facile di gestire tutto il talento e la personalità a disposizione, ma i margini sono enormi per questa Virtus.

7- GRISSIN BON REGGIO EMILIA

Coach: Max Menetti (confermato). Nuovi acquisti: Leonardo Candi PG, Nevels Garrett PG, Federico Mussini PG, Niccolò De Vico G/A, Manuchar Markoishvili G, Slim-Sander Vene A, Landing Sané C. Confermati: Amedeo Della Valle G, Federico Bonacini PG, Jalen Reynolds C, Riccardo Cervi C, Alessandro Vigori C, Julian Wright C. Quintetto: Mussini, Della Valle, Markoishvili, Wright, Cervi.

Una rivoluzione quasi totale, specialmente nel blocco italiano che ha mantenuto Della Valle e Cervi ed ha ritrovato Mussini, aggiunto Candi e scoperto De Vico, questi ultimi al primo ballo in Serie A. Tanti giovani, qualche scommessa straniera, ed un Max Menetti confermato non proprio a furor di popolo.

8- FIAT TORINO:

Coach: Luca Banchi (nuovo). Nuovi acquisti: Maurice Diante Garrett PG, Lamar Patterson G, Andre Jones G, Sasha Vujacic G, Trevor Mbakwe C, Antonio Iannuzzi A, Quinton Stephens A. Conferme: Davide Parente PG, Giuseppe Poeta PG, Valerio Mazzola A/C, Deron Washington A, David Okeke A. Quintetto: Garrett, Patterson, Vujacic, Washington, Mbakwe.

Un mercato importante, con la ciliegina di Sasha Vujacic, ma anche qualche colpo rimasto in canna come Aradori e Della Valle. Non c’è più Vitucci ma è arrivato Luca Banchi, le ambizioni sono sempre più alte ma, dopo i playoff sfumati della stagione scorsa, non si può più sbagliare.

9- GERMANI BASKET BRESCIA

Coach: Andrea Diana (confermato). Nuovi acquisti: Andrea Traini PG, Giovanni Veronesi G/A, Dario Hunt C, Abdel Fall C, Brian Sacchetti A. Conferme: Luca Vitali PG, Franco Bushati G, Lee Moore G, Michele Vitali G, David Moss A, Marcus Landry A. Quintetto: L. Vitali, Moore, Landry, Moss, Hunt.

Un gruppo molto esperto che, dopo l’avvio lampo della stagione scorsa, si è un po’ fermato. Per alcuni forse è l’ultima occasione per lasciare il segno in Serie A. L’arrivo di Brian Sacchetti porta esperienza, la conferma di Landry è un tassello fondamentale.

10- THE FLEXX PISTOIA

Coach: Vincenzo Esposito (confermato). Nuovi acquisti: Fabio Mian G/A, Raphael Gaspardo A, Jaylen Bond A, Markus Kennedy C, Cesare Barbon G, Tyrus McGee G, Duda Sanadze G/A, Tommaso Laquintana PG. Conferme: Daniele Magro C, Ronald Moore PG. Quintetto: Moore, McGee, Sanadze, Bond, Kennedy.

Una formazione operaia, guidata dalla verve di Esposito, che ha vissuto un precampionato molto positivo. Lotterà come suo solito a ridosso delle ultime posizioni dei playoff, cercando di sorprendere.

11- OPENJOBMETIS VARESE

Coach: Attilio Caja (confermato). Nuovi acquisti: Matteo Tambone PG, Cameron Wells PG, Antabia Waller G, Tyler Cain C, Nicola Natali A, Stanley Okoye A, Damian Hollis A. Conferme: Giancarlo Ferrero A, Norvel Pelle C, Aleksa Avramovic PG. Quintetto: Wells, Waller, Hollis, Okoye, Cain.

L’arte del lavoro di Attilio Caja per salvarsi, innanzitutto, e magari per sognare quei playoff che mancano dal 2012/2013. Tre sole conferme e tanti innesti che però, durante l’estate, si sono ben inseriti nel contesto voluto e cercato da Caja.

12- RED OCTOBER CANTÙ

Coach: Kiril Bolshakov (nuovo). Nuovi acquisti: Christian Burns A/C, Giacomo Maspero A, Jeremy Chappel G, Charles Thomas A/C, Andrea Crosariol C, Davide Raucci A, Randy Culpepper G, Michael Qualls G/A, Jaime Smith PG. Conferme: Salvatore Parrillo G, David Cournooh G. Quintetto: Smith, Culpepper, Thomas, Burns, Crosariol.

Il talento presente nel roster potrebbe permettere a Cantù, se tutto girasse nel modo giusto, di giocarsi anche un posto tra i playoff. Tutto, questioni societarie comprese, deve girare nel modo giusto.

13- BETALAND CAPO D’ORLANDO

Coach: Gennaro Di Carlo (confermato). Nuovi acquisti: Ergin Atsur PG, Matteo Laganà PG, Arturs Strautins G/A, Justin Edwards G, Mirza Alibegovic G, Arnoldas Kulboka A, Jakub Wojciechowski A, Denis Ikovlev A, Damien Inglis A. Conferme: Giorgio Galipò PG, Mario Irhing PG, Vojislav Stojanovic G, Mario Delas C, Andrea Donda A/C. Quintetto: Atsur, Stojanovic, Strautins, Inglis, Delas.

Andrà pesato, per i siciliani, l’impatto sulla doppia competizione, che l’anno scorso quasi condannò Varese. Il roster è ampio, il valore è da certificare alla prova del parquet.

14- NEW BASKET BRINDISI

Coach: Sandro Dell’Agnello (nuovo). Nuovi acquisti: Marco Giuri PG, Anthony Barber PG, Blaz Mesicek G/A, Georgi Sirakov G, Scott Suggs G, Cady Lalanne C, Obinna Oleka A/C, Brian Randle A, Milenko Tepic A, Matteo Canavesi A. Conferme: Daniel Donzelli G, Marco Cardillo A. Quintetto: Barber, Suggs, Randle, Tepic, Lalanne.

Il quasi disimpegno di Enel, l’addio di Sacchetti, tanti fattori che portano ad un possibile ridimensionamento dei pugliesi, infarciti di numerosi nuovi arrivi.

15- VANOLI CREMONA

Coach: Romeo Sacchetti (nuovo). Nuovi acquisti: Kelvin Martin A, Giulio Gazzotti A, Travis Diener PG, Giampaolo Ricci A, Michele Ruzzier PG, Marco Portannese G, Henry Sims C, Elijah Johnson G, Drake Diener G, Landon Milbourne A. Darius Johnson Odoma Conferme: nessuna. Quintetto: T. Diener, D. Diener, Martin, Milbourne, Sims.

L’arrivo di Sacchetti e dei cugini Diener può dare esperienza ad un roster totalmente rinnovato dopo la retrocessione. C’è del talento (e Johnson Odom), quanto basta per salvarsi.

16- VL PESARO

Coach: Spiro Leka (confermato). Nuovi acquisti: Manuel Omogbo A, Eric Mika C, Dallas Moore PG, Andrea Ancellotti A, Pablo Bertone G, Diego Monaldi G. Conferme: Marco Ceron G, Pietro Bocconcelli G, Michele Serpilli A. Quintetto: Moore, Bertone, Ancellotti, Omogbo, Mika.

Un mercato molto povero, un quintetto da inventare ed un’altra salvezza da sudare fin dalla prima giornata. Ma a Pesaro non è una novità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA