Nuovi posteggi nelle aree mercato di Busto Arsizio

Nuovi posteggi nelle aree mercato di Busto Arsizio

Spazi ridisegnati per gli ambulanti nell’area mercato di Beata Giuliana e Piazzale dei Bersaglieri

BUSTO ARSIZIO - Subito i nuovi posteggi nelle aree mercato: già da domani gli ambulanti potranno riposizionarsi nei nuovi stalli riverniciati, ad un mese dalla razionalizzazione deliberata in consiglio comunale.

«Un esempio di grande concretezza» per l’assessore al commercio Manuela Maffioli, che aveva portato all’approvazione in consiglio comunale la delibera sulla razionalizzazione dei posteggi nelle aree mercato neanche un mese fa, nella seduta del 21 novembre. Dalle parole ai fatti: nella giornata di ieri, gli addetti della segnaletica di Agesp si sono presentati con la vernice bianca in piazzale dei Bersaglieri e sull’area mercato di Beata Giuliana per ridisegnare gli spazi dei posteggi degli ambulanti. «Nonostante le condizioni climatiche giocassero a sfavore, non ho voluto aspettare la primavera per dare immediata attuazione ad un provvedimento atteso da anni, che dà una risposta alle esigenze degli ambulanti dei mercati di Busto - spiega l’assessore Maffioli - è stata predisposta una soluzione tecnica per mettere a punto fin da subito gli spazi come deliberato, per garantire un esito concreto nell’interesse degli operatori, nel dialogo costante con gli stessi ambulanti». Così, già da domani, con il mercato del giovedì in piazza dei Bersaglieri, gli ambulanti che hanno diritto ad un ampliamento potranno usufruire dei benefici garantiti dalla razionalizzazione. La delibera, che prevedeva ampliamenti e accorpamenti dei posteggi, porta ad una riduzione sull’area mercatale di piazza Bersaglieri, dagli iniziali 146 posteggi a 130, mentre a Beata Giuliana i posteggi sono passati da 20 a 17.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Telegram Ti è piaciuto quest’articolo? Iscrivendoti al servizio Telegram, potrai ricevere le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti
Articoli più letti