Consiglio comunale aperto a tutti. Ci andrà qualcuno?

Consiglio comunale aperto a tutti. Ci andrà qualcuno?

Leggo sul vostro giornale della decisione del nuovo sindaco, Davide Galimberti, di fissare al sabato mattina l’appuntamento con il consiglio comunale. Lodo l’idea, ma attraverso le vostre pagine giro allo stesso sindaco una domanda: caro Galimberti, lo sa che si trova a Varese? Cosa pretende da una città che va a votare con appena la metà dei suoi aventi diritto? Come può interessargli un consiglio comunale?Temo che nel Salone Estense le sedie riservate al pubblico rimarranno inesorabilmente vuote.

Fausto Gamberini

Varese

I dati sull’affluenza alle recenti elezioni amministrative parlano effettivamente chiaro: Varese è tiepida verso la “cosa pubblica”. Le iniziative del nuovo governo però, non solo il consiglio aperto a tutti ma anche le audizioni settimanali dei singoli cittadini, sono lodevoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA