Luca Stricagnoli, un “Gladiatore” con la chitarra a tre manici
Un frame del video di Stricagnoli

Luca Stricagnoli, un “Gladiatore” con la chitarra a tre manici

Un varesino, un compositore tedesco e una chitarra a tre manici. Un triangolo perfetto che ha portato il musicista un gradino ancora più in alto

Un varesino, un compositore tedesco e una chitarra a tre manici. Un triangolo perfetto che ha portato Luca Stricagnoli un gradino ancora più in alto. Il varesino ha pubblicato venerdì il video con la “sua” nuova invenzione: un’acustica rivoluzionaria con ben tre manici da usare contemporaneamente. E per inaugurare il gioiellino, Stricagnoli ha scelto di riprodurre, solo con la chitarra e la voce della fidanzata Meg Pfeiffer, “Now We Are Free”, l’indimenticabile colonna sonora del film “Il Gladiatore” composta, appunto, da Hans Zimmer, il genio tedesco autore di colonne sonore-capolavoro di film-capolavoro. Una prova incredibile, di una difficoltà estrema e di una bellezza emozionante quella di Luca Stricagoli, che ha stregato il web con oltre 20 mila visualizzazioni su YouTube e oltre 90 mila su Facebook, in pochissime ore. E il 29 esce il suo cd “What If”: non vediamo l’ora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
rosetta chirchirillo scrive: 20-09-2017 - 21:52h
Buongiorno costosa amico! Avete un progetto per il quale ricercavate finanziamenti. Vi siete purtroppo visti rifiutati dei crediti presso le banche per cause diverse, ecco un'opportunità di prendere in prestito denaro in linea in 48 ora vi offro un prestito di 5.000€ a 100.000€ fino a 350.000.000,00€. Contatta ne poiché di necessità. Ecco il mio e-mail: maurocallipo94@ gmail. com