Sparatoria ad Orlando: almeno 5 i morti. L’ex azienda del killer è varesina

Sparatoria ad Orlando: almeno 5 i morti. L’ex azienda del killer è varesina

L’autore della strage è un ex dipendente della sede americana della Fiamma Inc. di Cardano al Campo. L’uomo era stato licenziato ad aprile

ORLANDO, USA - È varesina, di Cardano al Campo l’azienda dove è avvenuta la sparatoria a Orlando, in Florida, dove un uomo ha aperto il fuoco uccidendo cinque persone armato di pistola e coltello e ferendone altre sette. A quanto pare l’uomo avrebbe aperto il fuoco negli uffici di Fiamma Inc., controllata dell’omonimo gruppo con sede a Cardano al Campo leader negli accessori per camper e tempo libero, nella zona industriale lungo Forsyth Road, in un’area industriale alla periferia nordovest di Orlando, non lontano dalla sede della Full Sail University.

L’autore della strage, che si è tolto la vita dopo aver sparato negli uffici della Fiamma, era un 45enne ex dipendente dell’azienda licenziato nello scorso mese di aprile.

Ha oltre 70 anni di storia alle spalle la Fiamma Spa, azienda conosciuta in tutto il mondo per la sua produzione di accessori tecnici per i veicoli del tempo libero: verande da campeggio, porta biciclette e tutta una lunga serie di componenti per camper. Oltre 100 brevetti depositati in Europa, Usa, Giappone e Taiwan. La sede principale dell’azienda, che in tutto conta un centinaio di dipendenti, è a Cardano al Campo, dove si trovano il centro logistico e progettazione, ma Fiamma produce anche negli Usa, dove ha lo stabilimento di Orlando, e in Germania e i suoi prodotti vengono esportati in tutto il mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare