Lunedì 21 marzo 2011

Renzo Bossi applaude
le parole di Napolitano

Prima della visita a Varese, l'inaugurazione della nuova sede della Regione Lombardia. E lì il presidente Napolitano ha incassato un giudizio positivo da Renzo Bossi, figlio del segretario della Lega Nord.
Bossi junior, che in Lombardia è consigliere regionale, ha detto di aver apprezzato l'idea che i 150 anni dell'Unità si festeggino «con l'applicazione del Titolo V della Costituzione in un'ottica federalista. Ha detto di spingere per attuarla non con parole vuote». Anche Renzo Bossi si è alzato durante l'inno così come hanno fatto tutti i presenti alla cerimonia. «C'era Napolitano.Hanno suonato l'inno - ha detto -. Eravamo tutti presenti».

m.lualdi

© riproduzione riservata

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare