Arrivano i posti auto per la sosta veloce. Stalli gratuiti a disco orario fino a 30 minuti

Arrivano i posti auto per la sosta veloce. Stalli gratuiti a disco orario fino a 30 minuti

L’amministrazione annuncia la prossima introduzione di parcheggi per compiere brevi commissioni

VARESE - Stanno per arrivare i posti auto per la sosta veloce in tutta la città. Il nuovo piano della mobilità “Varese si muove” vedrà infatti un ulteriore passo in avanti, per andare incontro alle tante richieste giunte in particolare dalla categoria dei commercianti, che il sindaco Davide Galimberti e gli assessori alla partita, Andrea Civati e Ivana Perusin, hanno incontrato in questi giorni.

L’attuazione

Quindi, nei prossimi giorni inizieranno i lavori per la realizzazione dei nuovi stalli a disco orario in cui sarà possibile sostare gratuitamente per trenta minuti in alcune strade di Varese.

Le nuove strisce bianche che verranno disegnate rientrano nel piano della Mobilità “Varese si Muove” e fanno appunto parte del progetto, concordato con i commercianti di Varese, per agevolare varesini e turisti a compiere veloci operazioni o acquisti.

I nuovi stalli bianchi a disco orario infatti saranno realizzati nelle vicinanze di attività commerciali per favorire dunque veloci commissioni.

«Come concordato – afferma Perusin, assessore alle Attività produttive del Comune di Varese - abbiamo inserito nel provvedimento legato alla mobilità di Varese anche gli stalli bianchi a disco orario che garantiranno una maggiore semplicità per chi deve accedere in particolare ai negozi e alle attività commerciali di Varese».

I luoghi

I nuovi stalli saranno posizionati in alcuni punti individuati nelle seguenti vie: in piazza della Motta, in largo E. Sogno, via Cairo, Largo Resistenza, in piazza XX Settembre e piazza C. Beccaria, in viale Milano, via Dandolo, in via G. Garibaldi, in piazza XXVI Maggio, in via Battisti, via Veratti, via Como, via Avegno, via Volta, piazza Repubblica, piazza Giovanni XXIII, piazza della Libertà e via Staurenghi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA