«Il campo verrà rimesso a nuovo». Civati incontra gli atleti di Calcinate
L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni (Foto by Varese Press)

«Il campo verrà rimesso a nuovo». Civati incontra gli atleti di Calcinate

L’assessore comunale ha rassicurato i giovani sportivi, che stanno protestando da settimane

VARESE - «L’attesa sarà giustificata da un grande risultato». Si riassume in questo modo, con nessuna data definitiva, ma con la rassicurazione di un impegno, l’incontro di ieri pomeriggio tra l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Andrea Civati, e gli atleti che si allenano al campo “Bellorini” di Calcinate degli Orrigoni.

La protesta di ragazzi e adulti è corsa, in ultima istanza, anche suoi social. Dalla pagina Facebook “Salviamo il campo di atletica di Calcinate”, infatti, si erano fatti sentire, mostrando le condizioni critiche della struttura, per avere lumi circa l’avvio del cantiere annunciato da tempo, ma di fatto non ancora cominciato.

Non si tratta di una recente situazione, ma di un’opera che deve essere messa in atto da anni.

L’attuale amministrazione si era detta disponibile ad un sostanzioso investimento sul campo di atletica, come già annunciato dalla precedente amministrazione, ma le opere che dovevano partire nel mese di luglio non hanno preso il via.

«L’incontro è andato bene. Ho parlato con gli atleti e i referenti delle diverse associazioni che operano sul posto, in particolare coi ragazzi che hanno creato la pagina Facebook sui lavori di riqualificazione del campo, perchè mi hanno chiesto di incontrarli. Ho rassicurato tutti loro sull’impegno che l’amministrazione vuole mantenere nell’eseguire i lavori».

L’assessore aveva già rincuorato gli interessati, spiegando il motivo dei ritardi – come gli slittamenti legati agli indispensabili pareri del Coni -, ma ha voluto comunque presenziare all’appuntamento cui è stato invitato per ascoltare atleti e associazioni e palesare nuovamente le intenzioni di far partire i lavori appena sarà possibile per fare dell’anello e della struttura di Calcinate degli Orrigoni «un’eccellenza assoluta».

Con #Save the track gli atleti hanno voluto riportare l’attenzione su un luogo che non solo vede l’impegno di un oltre migliaio di persone tesserati di diverse società sportive che spaziano dall’atletica leggera agli studenti dell’università dell’Insubria, ma che è denso di quel mondo valoriale che lo sport porta con sé.

Il Comune di Varese «crede fortemente in questa operazione e nell’investimento sul campo di atletica, tanto da voler impegnare ancora più risorse di quelle previste perché vuole dare ad associazioni e ragazzi una struttura all’altezza».

L’assessore non si è voluto tuttavia sbilanciare sui tempi di realizzazione.

«Le scadenze di solito vengono fatte per essere “eluse”. Ci troviamo di fronte ad un percorso che è soggetto a pareri non dipendenti dall’amministrazione, ma ad enti terzi. E questo ha già provocato l’allungamento dei tempi».

«Comprendo il fatto – conclude Civati - che giustamente tutte le persone coinvolte “scalpitino” per avere il nuovo impianto. Si tratta però di una struttura che sarà all’avanguardia con la realizzazione di una pista coperta - come ce ne sono pochissime in zona - per gli allenamenti nei mesi più rigidi e col maltempo, il rifacimento complessivo di tutto il manto, la sistemazione dei riflettori e la riqualificazione di tutti gli spogliatoi. È un progetto importante, dal valore economico molto significativo. Credo, che in questo caso, un po’ di attesa sia comunque giustificata dal grande risultato che si raggiungerà».

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni
(Foto by Varese Press)

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni
(Foto by Varese Press)

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni
(Foto by Varese Press)

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni
(Foto by Varese Press)

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni

L’incontro di ieri a Calcinate degli Orrigoni
(Foto by Varese Press)


© RIPRODUZIONE RISERVATA