Il Natale spacca. Con la festa dei giovani per i giovani
Via al Varese Xmas Party (Foto by Varese Press)

Il Natale spacca. Con la festa dei giovani per i giovani

L’evento pre-natalizio “Varese Xmas Party” si svolgerà a Varese il 22 dicembre. Il sindaco Galimberti: «Ringrazio i ragazzi per la collaborazione, l’attenzione e la partecipazione alle attività della città»

Il Natale sarà l’occasione per aprire le porte alla Varese dei giovani. Si svolgerà il 22 dicembre la prima grande festa organizzata dalle associazioni giovanili della Città Giardino. Le quali, tutte insieme, vogliono regalare alla città un momento di festa pre-natalizio all’insegna dell’arte, della musica e del divertimento.

«Ringrazio i ragazzi per la collaborazione, l’attenzione e la partecipazione alle attività della città – ha detto il sindaco Davide Galimberti - Grazie ai giovani, alle associazioni che hanno collaborato per la creazione di questo evento e un grazie per l’attivismo positivo che ha come obiettivo quello di rendere Varese una città più dinamica e vivace». Al via quindi la prima edizione del “Varese Xmas Party”, nella quale si alterneranno performance di arte visiva, come il light painting e gli allestimenti a cura di Substrato/WgArt, musica di strada, attività per bambini, servizi drink & food. In programma anche la cena con delitto organizzata dall’associazione In Vino Recitas nell’Aula Studi Forzinetti dalle 19.30 alle 21. Non mancherà la musica: sul palco di piazza XX Settembre si esibiranno, dalle 21 Mountains of the sun, Brenneke e, ospiti speciali della serata, i Giorgieness, progetto della cantante/chitarrista Giorgia D’Eraclea. La festa continuerà poi dalla mezzanotte in Sala Forzinetti con l’aftershow di Birø, altro cantautore di matrice pop/elettronica, che presenterà le canzoni tratte dal suo ultimo EP e concluderà il tutto con un dj-set fino all’una.

«È un’iniziativa pensata dai giovani per i giovani – ha spiegato l’assessore alle Politiche giovanili Francesca Strazzi - L’evento si svolgerà in uno dei luoghi più vissuti dai ragazzi, ovvero in piazza XX Settembre, nell’aula Forzinetti e via Como. Ci auguriamo che questo evento piaccia e che sia il punto di partenza per altre iniziative volte a coinvolgere sempre di più i giovani varesini e rendere la città anche loro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA