In piazzale Meucci sosta per tutti. Prima vittoria dei commercianti
I nuovi cartelli in piazzale MeucciArchivio

In piazzale Meucci sosta per tutti. Prima vittoria dei commercianti

Da ieri l’area della stazione Nord è aperta anche ai non pendolari a partire dalle 18

VARESE - Da ieri piazzale Meucci è aperto, finalmente, anche alla sosta dei non pendolari.

I casbenatt, e tutte le persone che usufruiscono dei servizi e degli esercizi commerciali della castellanza, possono riprendere a parcheggiate nell’area di sosta della stazione Nord, a partire dalle 18.

Sono stati installati nella giornata di ieri, infatti, i cartelli aggiuntivi che limitano l’uso esclusivo del piazzale, da parte dei pendolari, nella fascia oraria dalle 6 alle 18. Nelle restanti ore, e quindi dal tardo pomeriggio alla sera, essenzialmente, tutti i posti auto saranno ad uso misto.

Si tratta del primo passo verso la concretizzazione delle richieste presentate dal Comitato spontaneo dei commercianti di Casbeno, che si era mosso incontrando in diverse occasioni l’amministrazione comunale, lo stesso sindaco Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e l’assessore alla Mobilità Andrea Civati, e sostenendo con una raccolta firme le mozioni presentati dal capogruppo della Lista Orrigoni, Paolo Orrigoni, che proponevano una serie di miglioramenti per la mobilità del quartiere, tra cui anche l’uso misto di piazzale Meucci. Le mozioni, approvate all’unanimità dal consiglio comunale, sono state accettate pienamente dalla giunta. Che, già da tempo, aveva approvato le modifiche di piazzale Meucci. I ritardi nell’applicazione sono dovuti a lentezza burocratiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA