Piazza Monte Grappa ha il suo albero. Adesso il Natale è davvero più vicino
L’albero ora è pronto (Foto by Varese Press)

Piazza Monte Grappa ha il suo albero. Adesso il Natale è davvero più vicino

Tra sorrisi e musica, l’abete è stato inaugurato ieri pomeriggio a Varese con 50 nastri di luci colorate, strobi e brillanti

È ufficialmente iniziato il conto alla rovescia verso il Natale. Ieri piazza Monte Grappa in versione Christmas ha debuttato di fronte ai varesini. Ottimo l’allestimento a cura di Confesercenti e Pro Loco, con un gioco di luci che coinvolge la facciata della Camera di Commercio e la torre civica.

L’albero è simile a quello dell’anno scorso, con 50 nastri di luci che dalla cima arrivano fino ai piedi dell’abete. In più, sull’albero ci sono numerosi strobi, luci che lampeggiano come brillanti, e in cima una grande stella di Natale. L’allestimento è complessivamente costato 13 mila euro, dei quali circa 3 mila sono stati impiegati per addobbare l’albero.

L’accensione è stata una festa. Intorno alle 18 si sono riuniti in piazza i ragazzi dell’orchestra giovanile studentesca di Varese e il coro della scuola Dante, diretti dalla professoressa De Giorgi. Il countdown è stato quindi preceduto da musica scelta sul tema “Agenda 2030 Onu, per lo sviluppo sostenibile e i diritti dell’umanità”, con i brani Imagine, Blowin’ in the wind, We are the champions.

A dare il via ai festeggiamenti è stata l’assessore al commercio Ivana Perusin, accompagnata dalla figlia Emma nei panni di assistente: «Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo evento: la Pro Loco, la Confesercenti, il signor Busnelli che ha installato le luminarie, il coro e la scuola Dante, nonché i commercianti e i varesini. A tutti, tanti auguri di buon Natale». A fare gli onori di casa anche l’assessore alle politiche educative Rossella Dimaggio. Tra il pubblico c’erano anche il sindaco Galimberti con la sua famiglia, assessori e consiglieri comunali.

Il Comune ha invitato i cittadini a condividere sui social le foto e i video dell’evento e dell’albero illuminato, usando l’hashtag #natalevarese2017. L’evento è stato però meno partecipato dello scorso anno, quando una vera e propria folla aveva inondato piazza Monte Grappa armata di telefonini per immortalare l’accensione dell’abete. Probabilmente l’affluenza è stata ridimensionata dal freddo e dall’assenza dei bimbi delle scuole elementari che avevano cantato lo scorso anno, che da sempre si portano dietro uno stuolo di pubblico tra genitori e nonni.

«Allestire la piazza è stata una vera e propria corsa contro il tempo – rivela Giancarlo Di Ronco, presidente della Pro Loco – Sono soddisfatto del risultato». La festa è stata scaldata dal vin brûlé dello stand La Stube del Trentino e dal cioccolato offerto al pubblico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA