Picnic sull’erba, concerti e camminate. Il Ferragosto invade Varese e provincia
Villa Panza apre le sue porte dei suoi giardini, come Villa Della Porta Bozzolo

Picnic sull’erba, concerti e camminate. Il Ferragosto invade Varese e provincia

Gli appuntamenti del weekend: Villa Panza e il monastero di Torba aprono le porte. Festa al Circolo di Capolago, escursioni alla Grotta Remeron

Il Ferragosto in città e provincia si passa tra eventi, pranzi all’aperto, sagre, feste e mercatini.

Pic nic per le ville Panza e Della Porta Bozzolo e per il monastero di Torba: i beni Fai saranno aperti per pranzi en plein air e durante la giornata saranno previsti giochi per i più piccoli e visite guidate.

Gli ambulanti di Forte dei Marmi sbarcheranno ad Angera, in piazza Garibaldi sul lungolago, con le loro bancarelle pronte per lo shopping estivo.

Sarà “aperto per ferie” il circolo di Capolago che, insieme al menù di Ferragosto per pranzo e cena a tema sardo dai malloreddus al cannonau, proporrà dalle 21.30 il concerto di Lorenzo Bertocchini e Charlie Yelvertyon.

Per il complesso scultoreo della XIV cappella del Sacro Monte dedicato a “L’assunzione della Vergine” sono previste visite guidate alle 11, 14.30 e 17 con prenotazione obbligatoria. Il ritrovo sarà alla Casa Museo Pogliaghi che vivrà anche una apertura straordinaria con attività per i bimbi, dalle 10 alle 18.

La festa di Bizzozzero al parco comunale di largo Gajard prosegue alle 12.30 con il pranzo di Ferragosto, il pomeriggio in mezzo al verde e in serata, la cena e il ballo con l’orchestra Domenico Cerri. La Festa della montagna, organizzata dal Gruppo Alpini Varese, celebrerà la solennità dell’Assunzione di Maria, alle 11, con la messa all’altare delle Tre Croci in memoria di tutti i caduti senza croce. Dalle 12 aprirà lo stand gastronomico che servirà prelibatezze fino a sera.

A Laveno Mombello ci si potrà divertire tra Luna Park e Ferragosto Lavenese che offrirà la serata latina con “Salsanueva”.

Il pic nic serale a Villa Borromeo di Viggiù sarà alle 19.30. Si potranno consumare e condividere le proprie pietanze su tavoli, tovaglie e sedie forniti dall’organizzazione come l’accompagnamento musicale dell’orchestrina.

Al laghetto Fonteviva di Valganna l’animazione è a misura di bambino tra truccabimbi e laboratori.

Nei Giardini a Lago a Ranco sarà “Ferragosto sotto il salice” tra gastronomia e ballo e danze popolare.

#JeragoBeach si concede una giornata nel segno della tradizione con pranzo su prenotazione, animazione ADP e serata di ballo liscio con Michieletti.

Alla Grotta Remeron sono in calendario escursione e messa alle 11.15. Il percorso di scoperta, fino a 48 metri sottoterra, avrà partenza e arrivo alla Colonia Rossi di Barasso, in via al Piano 3. Oltre allo spazio esterno per colazione al sacco, sarà possibile pranzare al punto ristoro. È obbligatoria la prenotazione, via internet.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare