Più di mille tipi di caramelle. La dolcezza sta in via Manin

Più di mille tipi di caramelle. La dolcezza sta in via Manin

Il 5 dicembre ha aperto i battenti il Candy Shop, un paradiso per gli amanti varesini del genere

Un angolo di Stati Uniti a Masnago. Un piccolo emporio dai colori pastello, dove si trovano ghiottonerie di tutti i tipi. La galleria di via Manin rilancia la sua vocazione commerciale con la dolcezza, quindi con le caramelle. Per sapere di cosa stiamo parlando bisogna seguire la Befana che, a cavallo della sua scopa volante, quest’anno andrà a a riempire le calze nel nuovo Candy Shop che si trova sotto il portico della galleria, al civico 30.

Un sogno americano

Il negozio nasce dal sogno di Debora Carcano che, da quando era bambina, ha una passione per le caramelle. «Non mi accontento di quelle tradizionali. Mi piace andare in giro per il mondo e visitare tutti i negozi di caramelle, alla ricerca di prodotti speciali, che in Italia si conoscono poco, come i marshmallows, con i quali si possono realizzare torte o altri dolci fantasiosi. Quello che voglio fare nel mio negozio è dare a tutti la possibilità di assaggiare, gustare, sperimentare e mettere alla prova la propria fantasia, con laboratori destinati ai più piccini».

Il negozio ha aperto il 5 dicembre, suscitando molto interesse da parte dei clienti che per Natale si sono fatti personalizzare pacchi regalo o hanno creato composizioni a tema, come una torta di caramelle a due piani. Adesso invece e’ tempo di pensare all’Epifania: il negozio consente a chiunque di arrivare con una calza da usare come “borsa” e riempirla di dolci. Nel negozio ci sono almeno 100 tipi di caramelle.

Grazie alla collaborazione con una pasticceria di fiducia, e’ possibile anche ordinare torte per compleanni. «Quello che vogliamo fare nel 2017 e’ sviluppare di più il settore eventi - dice Debora - Il negozio, infatti, e’ una base, ma noi vogliamo portare le caramelle anche fuori, per esempio organizzando laboratori durante le feste di compleanno o i matrimoni. Nei banchetti nuziali, anche in Italia, sta diventando di moda avere un corner dedicato alle caramelle. Sara’ divertente anche organizzare laboratori di composizione floreale, sempre usando le caramelle».

Da non trascurare la vicinanza con le scuole: i ragazzi dei licei e delle medie adorano le caramelle, che portano a scuola per festeggiare i compleanni, oppure semplicemente da tenere sotto il banco, un antidoto per addolcire la mattinata.

Attrattiva commerciale

Un bel bouquet di caramelle, inoltre, può essere usato per accompagnare una dichiarazione d’amore, un invito ad uscire, o può essere usato come centrotavola, insieme ai salatini e alle tartine.

Alcune caramelle, come i marshmallows, possono anche essere usati in preparazioni culinarie o dorati sul camino. L’idea è che la caramella sia un ponte per sviluppare la fantasia, per tornare un po’ bambini.

Con le caramelle, quindi, si apre una nuova stagione per la galleria di via Manin: nel passato i residenti si erano detti preoccupati per le tante chiusure di negozi che hanno interessato il comparto.

Ma bisogna sottolineare che gli spazi commerciali non sono rimasti a lungo sfitti, cosa che testimonia l’attrattiva commerciale della zona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA