Quindici anni di lavoro e notizie per i cittadini

Quindici anni di lavoro e notizie per i cittadini

La testata online, realizzata da Raffaele Coppola e Mario Bianchi, raggiunge un grande traguardo

La nota testata giornalistica di quartiere, Bizzozero.net, compie 15 anni. Sito di fondamentale importanza per le notizie relative al rione, ma non solo, da sempre la piattaforma digitale offre un’informazione chiara e di qualità, grazie alla costante e assidua presenza sul territorio dei suoi soci principali: Raffaele Coppola e Mario Bianchi. Anche se è stato depositato in tribunale come testata gioralistica solo 2 anni fa, il sito è attivo dal 2002, e il 18 marzo ricorre il suo quindicesimo compleanno.

Non potevano certo esimersi dal festeggiare i promotori del sito, i quali, come ogni anno, organizzano oggi e domani una serie di iniziative che comprenderanno feste, giochi, e interessanti incontri, per celebrare questo scoppiettante anniversario. Le attività si terranno nel salone polivalente del Circolobizzozzero in via Monte Generoso 7 e l’aperitivo al Dream House di via Adriatico.

Si inizierà quindi oggi pomeriggio, quando si terrà il tradizionale appuntamento con “Varese policentrica” la tavola rotonda per riflettere a valorizzare la dimensione rionale di Varese che si soffermerà sulla dimensione economica e sul commercio rionale in particolare. Sabato, invece, avrà luogo ne primo pomeriggio, un breve incontro su “La sicurezza dei bambini in auto”, in cui interverranno la dottoressa Donata Magnoni per gli aspetti sanitari, e Guido Vanoli della polizia locale di Varese per gli aspetti normativi (saranno illustrate anche le recenti novità del codice della strada in merito ai seggiolini in auto per i bambini), entrambi bizzozeresi.

In seguito ci sarà il tradizionale aperitivo bizzozerese accompagnato da un ricco buffet e da altrettanta simpatia e vivacità di ospiti e organizzatori. Sarà anche possibile, come l’anno scorso, misurare la propria “bizzozerità” attraverso il gioco-quiz “che bizzozerese sei”: un quiz con domande di ogni tipo su Bizzozero e la sua ricca storia, i quesiti saranno esposti su pannelli applicati alle pareti del salone e gli esiti si potranno consultare privatamente, evitando così brutte figure. Per celebrare in maniera più eccentrica l’occasione è stato pensato un’originale cocktail avente i colori di Bizzozero: giallo e blu, il brindisi sarà dedicato proprio ai pargoli bizzozeresi. E sempre ai bambini di Bizzozero sarà destinata la raccolta fondi organizzata da circolobizzozero per acquistare un’altalena, destinata all’uso dei bambini più piccoli, che sarà situata nel parco giochi Pompeo Cambiasi, di proprietà del circolo. La raccolta fondi iniziata a dicembre sta procedendo molto bene e manca davvero poco per poter procedere all’acquisto dell’altalena. Durante le celebrazioni saranno tuttavia i festeggiati a fare il regalo più grande agli ospiti. Dalle ore 17 saranno infatti distribuite ai presenti un numero limitato di copie del volumetto realizzato nel 1964, in occasione del 25esimo anniversario di sacerdozio dell’allora parroco don Luigi Antonetti; una pubblicazione oggi rarissima, curata nella sua ristampa da Mario Bianchi.

Fra le iniziative di Bizzozero.net vi è infatti l’opera di digitalizzazione dei documenti storici locali, che ogni anno dà luogo anche ad una ristampa anastatica, la quale viene distribuita in omaggio in occasione del compleanno del giornale. L’opera di quest’anno ricorda ai bizzozeresi una figura cara a molti, e che nel contempo costituisce un interessante documento storico per riscoprire ancora una volta le pagine importanti scritte in questo quartiere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA