Stop alla caccia a Varese: scende in campo anche Luca Marsico

Stop alla caccia a Varese: scende in campo anche Luca Marsico

Il consigliere regionale Marsico: «Diamo ascolto alle richieste della popolazione, dei bambini e di alcune associazioni, si fermi la caccia nelle aree interessate»

«Accogliendo la richiesta-appello che si leva con forza sia dai cittadini, che dagli amanti del Parco del Campo dei Fiori oltre che dai bambini della scuola primaria Pedotti di Luvinate nonché da diverse associazioni come Lipu e Lav, mi appello all’assessore all’agricoltura Gianni Fava affinché valuti come necessaria l’immediata sospensione della caccia nelle aree limitrofe a quelle interessate dagli incendi degli ultimi giorni.
Sono sicuro che l’assessore Fava comprenderà l’importanza di un provvedimento che è volto a tutelare la fauna che in preda al panico tende ad allontanarsi dell’area. Sono convinto che un provvedimento di questo tipo sarà ben accolto anche dai cacciatori i quali , so per certo, amano il nostro ecosistema
Con l’occasione ringrazio, di nuovo, chi si è adoperato e si sta tuttora prodigando, con sacrificio e abnegazione, allo spegnimento dei focolai e alla bonifica delle zone interessate».

Queste le parole del consigliere regionale Luca Marsico, che è anche Presidente della Commissione Ambiente e Protezione civile, circa la possibilità di sospendere, in via straordinaria, la caccia nelle aree limitrofe al Parco del Campo dei Fiori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA