Trentasei sfumature di Monte Rosa

Trentasei sfumature di Monte Rosa

Mostra inedita al Castello di Masnago: la “nostra” montagna vista dal fotografo Mauro del Romano

Il Monte Rosa si mette in mostra al Castello. Fino al 29 gennaio, al Castello di Masnago di via Cola di Rienzo, sarà fruibile «#36Vedute del Monte Rosa», la mostra fotografica personale di Mauro Del Romano.

Il fotografo – prendendo spunto dall’artista giapponese Katsushika Hokusai che nell’opera “Trentasei vedute del Monte Fuji” ha raccolto i tanti volti del Monte Fuji – ha immortalato il “nostro” Monte Rosa sotto tante luci e prospettive diverse.

Il progetto comprende alcune conferenze tematiche che si terranno sempre al Castello. Nella prossima - fissata per il 14 gennaio, alle 15, Silvia Sanvito dell’associazione Immagina parlerà di «Hokusai: trentasei vedute…un’icona». Il 28 gennaio, sempre alle 15, Paolo Valisa del Centro Geofisico Prealpino terrà una relazione sul “Monte Rosa. Storia di clima e di ghiacciai”.

Partecipare costituisce una bella occasione per apprendere contenuti nuovi e attuali, arricchendosi culturalmente.

La mostra è realizzata in collaborazione con il Comune di Varese e Treidee, con il patrocinio di Provincia di Varese, Parco Regionale Campo dei Fiori, Società astronomica Schiaparelli e Centro Geofisico Prealpino, Club Alpino Italiano – Sezione di Varese, Fondazione Comunitaria del Varesotto, Museo della cultura prealpina di Brinzio e Associazione Immagina Arte Cultura Eventi di Varese e con il sostegno di Area Business, Elmec, Emigrafica e Open Antinfortunistica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA