Arrestato un romeno per tentato furto

Arrestato un romeno per tentato furto

L’uomo si era introdotto nel giardino dell’abitazione di un noto avvocato Malnatese e si stava arrampicando su un muro per guadagnare l’accesso in casa

MALNATE - Nella notte i carabinieri della Stazione di Malnate, coadiuvati da quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile di Varese, hanno arrestato un trentottenne romeno, abitante in Varese, con l’accusa di tentato furto in flagranza.

L’uomo, già conosciuto alle Forze dell’Ordine, si era introdotto nel giardino dell’abitazione di un noto avvocato Malnatese e si stava arrampicando su un muro per guadagnare l’accesso in casa da una finestra del primo piano quando, per cause accidentali, è caduto a terra da un’altezza di circa due metri perdendo momentaneamente i sensi.

Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri, allertati dai padroni di casa insospettiti dai rumori. Grazie alla rapidità dell’intervento, i militari dell’Arma sono riusciti a cogliere con le mani nel sacco il malfattore prima che riuscisse a darsi alla fuga. L’uomo è stato trattenuto in stato di arresto nella camera di sicurezza della Stazione Carabinieri di Malnate, in attesa del processo con rito direttissimo che si terrà nella mattinata odierna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Telegram Ti è piaciuto quest’articolo? Iscrivendoti al servizio Telegram, potrai ricevere le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti
Articoli più letti