Impianto di riscaldamento killer. Un uomo è stato trovato morto a Sesto Calende

Impianto di riscaldamento killer. Un uomo è stato trovato morto a Sesto Calende

I vigili del fuoco sono intervenuti in via Nocciolino per il soccorso di una persona ma hanno trovato il corpo senza vita di un 67enne

Un uomo di 67 anni è stato trovato morto in un’abitazione di Sesto Calende: la causa potrebbe essere il malfunzionamento dell’impianto di riscaldamento. I vigili del fuoco del distaccamento di Somma Lombardo sono intervenuti oggi, mercoledì 10 gennaio poco dopo mezzogiorno, in via Nocciolino per il soccorso dell’uomo, ma non c’è stato nulla da fare.
L’area è stata messa in sicurezza e gli specialisti del nucleo N.B.C.R. (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) hanno effettuato dei rilievi strumentali nell’abitazione. Sul posto anche i tecnici dell’A.T.S. per le azioni del caso e i carabinieri di Gallarate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA