Ancora un fungiatt ferito Salvato dalla task force

Ancora un fungiatt ferito
Salvato dalla task force

Vigili del fuoco e Soccorso alpino sono intervenuti per soccorrere un uomo, caduto in una zona impervia nei boschi sopra Curiglia con Monteviasco

CURIGLIA CON MONTEVIASCO - Ancora nn fungiatt ferito: questa volta si tratta di un sessantenne che è rimasto coinvolto in un incidente all’Alpe Viasco, sopra Curiglia.
Non si fermano quindi gli infortuni in montagna: proprio ieri, domenica 6 settembre, Filadelfio Todaro, 73 anni, di Saltrio, ha perso la vita in Svizzera.
Oggi invece, lunedì 7, Il Soccorso alpino della Diciannovesima delegazione lariana e i vigili del fuoco sono dovuti intervenire in azione sopra Curiglia con Monteviasco per soccorrere l’uomo che, stando alle prime sommarie informazioni, è caduto in una zona impervia dei boschi dell’Alpe Viasco. L’uomo, cosciente ma impossibilitato a muoversi da solo è stato rintracciato dalle squadre di soccorritori - Saf, Soccorso alpino e 118 - giunte a piedi e con gli elicotteri dei vigili del fuoco alzatosi da Malpensa e del 118 decollato dall’ospedale Sant’Anna di Como.


© RIPRODUZIONE RISERVATA