Tenta di uccidersi, lo salvano i parenti
Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Le circostanze non lasciano dubbi: voleva suicidarsi (Foto by archivio)

Tenta di uccidersi, lo salvano i parenti

Quarantenne di Cugliate Fabiasco si infila alla guida della sua auto in un bosco per darsi fuoco. Soffre di crisi depressive. I familiari non vedendolo l’hanno cercato, soffocando le fiamme in tempo

CUGLIATE FABIASCO - Tenta il suicidio dandosi fuoco: salvato dai familiari. Il drammatico episodio è avvenuto intorno alle 10.30 di ieri mattina. L’uomo, 41 anni di origine albanese e residente a Cugliate Fabiasco, è salito sulla sua Volkswagen Passat e ha raggiunto via Sette Termini. Qui con la macchina si è infilato tra gli alberi della zona boschiva che costeggia la strada. Cercava molto probabilmente un luogo isolato dove farla finita. Cercava di stare solo, o più probabilmente cercava di allontanarsi dalla propria famiglia per risparmiare loro sofferenza e paura.

Tutti gli aggiornamenti su La Provincia di Varese in edicola lunedì 1 giugno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA