Elmec cerca talenti da assumere. E premia 31 studenti
I 31 studenti degli Istituti tecnici della provincia premiati dell’azienda (Foto by VaresePress)

Elmec cerca talenti da assumere. E premia 31 studenti

Formazione - Le iniziative dell’azienda rivolte direttamente agli studenti

Sono 31 gli studenti degli istituti tecnici del territorio premiati da Elmec per la V edizione del [email protected], un’iniziativa nata per «creare un canale diretto tra la nostra azienda e la scuola, offrendo percorsi di formazione e lavoro nei quali gli studenti possono mettersi veramente alla prova» ha spiegato Rinaldo Ballerio, Ad e presidente di Elmec Informatica.
E la premiazione è solo il primo passo per avvicinare gli studenti a Elmec e al lavoro: i ragazzi infatti sono stati premiati non soltanto con un tablet d’ultima generazione ma anche con la possibilità di partecipare, senza dover affrontare nessun iter di selezione, al percorso di formazione in ambito tecnico informatico, dell’Elmec College. Percorso finalizzato all’inserimento lavorativo dei ragazzi partecipanti in uno dei settori tecnici dell’azienda di Brunello, ormai giunto alla XX edizione, che ha già permesso a oltre 170 giovani d’accedere a un percorso di stage in azienda. Il corso professionalizzante, prevede 240 ore di formazione complessive ed è composto da 168 ore di lezioni in aula e 72 ore d’affiancamento nei reparti tecnici della Elmec. Il prossimo partirà il 26 settembre.
Ma questa non è l’unica iniziativa in arrivo da Elmec: il 14 ottobre si terrà anche un Open day, durante il quale i partecipanti avranno l’opportunità di conoscere l’azienda e presentarsi ai recruiter di Elmec nel corso di brevi colloqui individuali. Candidarsi è semplice e diciamo così: moderno. Si può infatti inviare un messaggio su WhatsApp con un video di presentazione di due minuti o si può andare più sul tradizionale, usando LinkedIn. Canali sempre più utilizzati dall’azienda di Brunello, che proprio durante la premiazione dei ragazzi ha spiegato l’importanza del social recruiting e dell’importanza per le aziende di questi canali per trovare nuovi talenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA