La Cina scommette anche su Varese  Prima la Pirelli, adesso la Meta System
La Meta System è specializzata in prodotti elettronici di sicurezza

La Cina scommette anche su Varese

Prima la Pirelli, adesso la Meta System

Il colosso Deren ha deciso di acquisire il 60% del gruppo, che ha una sede a Mornago. L’obiettivo della joint-venture è aprire a nuovi mercati. In vista benefici occupazionali

MORNAGO - Un nuovo investimento asiatico in Italia, dopo il caso Pirelli, scommette anche su Varese, dove ha sede una parte importante di Meta System, fondata nel 1973 a Reggio Emilia dove c’è la sede principale, e specializzata nella ricerca, sviluppo e produzione di elettronica applicata ai sistemi di sicurezza avanzati per i mercati auto, moto ed energia.
A Mornago la Meta System ha una sede con oltre 170 dipendenti, mentre nella sede di Reggio lavorano oltre 380 persone.
Un pezzo pregiato di industria altamente innovativa sulla quale la cinese Deren ha deciso di investire, acquisendo il 60% del capitale dell’intero gruppo emiliano: nei giorni scorsi è stata siglata la lettera di intenti che accorda a Deren, azienda quotata a Shenzen con quasi due miliardi di euro di capitalizzazione che produce connettori per diversi settori tecnologici, una esclusiva per i prossimi tre mesi per la negoziazione dell’accordo definitivo, che ad oggi non è ancora stato perfezionato.

Tutti gli approfondimenti su La Provincia di Varese in edicola martedì 7 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA