Le nuove frontiere della ristorazione. A Varese ogni palato può essere soddisfatto

Le nuove frontiere della ristorazione. A Varese ogni palato può essere soddisfatto

Il commento di Silvia Bottelli

Fast food o bistrot, all you can eat o stella michelin, aperitivo o cena? In provincia di Varese tutto è possibile quando si parla di ristorazione.

La ristorazione sta cambiando pelle e l’offerta è quanto mai variegata, capace di soddisfare clienti e palati di gusti diversi.

E se è vero, come certificato qualche settimana fa da un’elaborazione condotta da ’Napoli Pizza Village’ che a Varese si mangia la pizza più cara d’Italia, il risvolto della medaglia di questo primato è che a Varese la gente, tutto sommato, è disposta a spendere per mangiare fuori. A un patto però: nella nostra provincia è sempre più ricercata dai clienti la qualità e perché no, le novità.

Che non mancano, per ogni occasione della giornata, dalla colazione alla cena. Partiamo dal pranzo, quello consumato in settimana, nella pausa del lavoro: sempre meno tempo a disposizione, ma sempre maggior attenzione all’alimentazione da parte delle persone hanno fatto sì che molti locali del centro abbiano variato la loro offerta. Restano panini e insalate, ma oggi molti locali e ristoranti offrono il piatto del giorno, cucinato espresso e curato nella ricerca degli ingredienti.

E dal pranzo alla cena di mezzo c’è l’aperitivo: e se proprio il termine apericena non piace, di fatto sono in aumento i locali dove si può passare dall’aperitivo alla cena con qualche bicchiere di sprits o prosecco di mezzo. Gli aperitivi abbuffata non sono più tanto facili da trovare: meno stuzzichini ma curati è l’offerta che va per la maggiore. Ci sono però locali trendy dove, con qualche euro in più rispetto a quanto pagato per un normale aperitivo, viene offerta la possibilità di consumare una cena sfiziosa fra taglieri e lievitati senza il formalismo dei piatti tradizionali dal primo al secondo.

Per la cena c’è invece un po’ di tutto: in particolare a sud della provincia sono tante le catene fast food e steak house che hanno aperto, da quelle a tema western a quelle beach fino alle ambientazioni america anni Cinquanta. Soddisfano le famiglie, non svuotano i portafogli e fanno felici i bambini con menù dedicati e gadget di intrattenimento adatti a loro. Adatta alle famiglie e agli amanti della colazione che ti sistema per l’intero pomeriggio, almeno fino all’aperitivo, però è anche l’offerta che sempre più ristoranti fanno nel weekend con il brunch domenicale: comodo per l’orario, dalla tarda mattina al primo pomeriggio, gustoso nelle pietanze proposte, riscuote sempre più successo.

Queste le nuove tendenze, le novità: ma in tutto il territorio varesino resta ovviamente tutta la ristorazione più tradizionale. Pizzerie, ristoranti, che vanno dalla trattoria con piatti della tradizione, agli all you can eat giapponesi, in crescita esponenziale, fino al locale stellato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA