Controlli e sequestri in provincia

Controlli e sequestri in provincia

Un venerdì di prevenzione da parte dei carabinieri di Gallarate: ecco i risultati

GALLARATE - I carabinieri della compagnia di Gallarate, nella serata di venerdì 12, hanno effettuato una serie di attività finalizzate a garantire una maggiore sicurezza della cittadinanza, a contrastare lo spaccio delle sostanze stupefacenti ed infine ad evitare le stragi del sabato sera. I carabinieri impiegati sono stati circa 50. Parte delle attività sono state poste in stretta collaborazione con reparti speciali dell’Arma come il Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Milano e la Polizia Locale di Angera.

La cospicua presenza dei militari sulle strade, nel centro cittadino di Gallarate e nelle città di Angera e Sesto Calende e Vergiate ed infine nei luoghi abitualmente frequentati dagli assuntori di sostanze stupefacenti ha portato alla denuncia in stato di libertà di n persone, all’ identificazione complessiva di circa 300, di cui 40 stranieri, e di 170 autovetture. Sono state elevate, inoltre, 8 sanzioni al Codice della Strada, ritirate 6 patenti e sequestrato 1 veicolo. Sono stati sequestrati, anche, 8 piante di marijuana e 1 arma bianca .

Durante il servizio straordinario del controllo del territorio in cui molteplici militari sono scesi in campo, sono stati rivolti, inoltre controlli anche a 7 esercizi pubblici ed un locale notturno allo scopo di prevenire la somministrazione di bevande alcooliche ai minori e di verificare il rispetto delle normative vigenti. Nello specifico veniva denunciato il titolare di un Bar Ristorante di Angera per frode nell’esercizio del commercio, e comminate ad altri gestori sanzioni amministrative pari a 2.00,00 euro circa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA