Decathlon pronta
a sbarcare a Saronno

SARONNO La Decathlon è pronta a sbarcare a Saronno ma l'approvazione in consiglio comunale di una parte determinante dell'operazione è stata rinviata a causa di un errore nella documentazione.

Nella seduta di martedì sera l'assessore all'urbanistica Giuseppe Campilongo dopo aver presentato l'operazione, che vedrà aprire tra via Varese e viale Lombardia un punto vendita di 2.490 metri quadrati con tanto di parcheggio interrato, ha dovuto ritirare il punto all'ordine del giorno a causa di un errore nella pratica istruttoria. In sostanza un'ora prima della seduta l'assessore ha appreso della mancanza di un documento sulla proprietà dell'area da quindi la decisione, non essendoci il carattere d'urgenza, di ritirarla.

Durissime le critiche dell'opposizione: Lega Nord, Unione Italiana e Pdl hanno stigmatizzato il problema legato alla documentazione ma anche gli emendamenti proposti dalla stessa maggioranza per correggere, nella medesima delibera, un errore di calcolo sul valore delle opere a scomputo oneri. Il sindaco Luciano Porro non si è sottratto alle proprie responsabilità: «Ovviamente - ha concluso il sindaco - dovremo lavorare affinché errori ed inconvenienti di questo tipo non si verifichino in futuro, ma per quanto concerne gli emendamenti (presentati anche su altre due delibere sempre in materia urbanistica ndr) credo che siano una prova di onestà intellettuale, visto che siamo stati disponibili fino all'ultimo minuto ad introdurre delle modifiche migliorative degli atti in discussione».

f.tonghini

© riproduzione riservata

Accedi al sito per commentare

video

Cronaca

Rapina a Gallarate

SpecialiSPM