A scuola da chi la storia l’ha vissuta

A scuola da chi la storia l’ha vissuta

Gli alunni della Don Rimonldi di San Fermo a lezione di storia dagli anziani del Centro Grilli. Si è concluso così il progetto «La storia…te la racconto io!»

VARESE - Gli alunni della Don Rimonldi a scuola di storia dagli anziani del Centro Grilli. Si è concluso il progetto «La storia…te la racconto io!» realizzato dalla scuola media di San Fermo e oggi l’assessore a Famiglia e Persona, Enrico Angelini, ha ringraziato gli studenti e la dirigente scolastica Mariarosa Rossi.
«Questa è la buona scuola – ha detto l’assessore ai ragazzi -: un’esperienza che non scivola via ma che vi resterà. L’incontro con altre generazioni dà un’idea semplice e chiara di come la vita scorra ed è un insieme di piccoli fatti quotidiani che si accompagnano ai grandi accadimenti storici. Gli incontri hanno fatto saltare ostacoli e barriere. Avete compreso le persone più grandi spesso alle prese con sofferenze e difficoltà d’altri tempi. Avete dato vita ad un esempio concreto e a un modo nuovo di fare scuola».
I ragazzi hanno anche realizzato un libretto raccogliendo le esperienze che trasmetteranno ad una nuova classe che porterà avanti un progetto simile sempre in collaborazione con gli anziani del Centro Grilli.
La dirigente scolastica ha sottolineato l’importanza del rapporto con il territorio, «perché sappiamo che da soli non si va da nessuna parte e che ciascuno di noi è diventato un uomo e un cittadino capace di vivere e dare il meglio di sé, lì dove vive, perché ha incontrato adulti che sono stati modelli di vita, testimoni, come lo sono i nostri nonni e nonne reali o acquisiti grazie a un incontro».
Il progetto «La storia la racconto io» ha rafforzato il legame tra sistema scolastico e realtà sociali e, attraverso il racconto e l’ascolto, ha permesso di percorrere un tratto di strada insieme, appoggiandosi gli uni agli altri come è giusto che la vita insegni a fare. Al Centro “Grilli” di San Fermo, ogni ospite impersona una biblioteca vivente ancora fruibile, bagagli di esperienze e storie vissute che possono ancora trasmettere emozioni: quel brivido che ti rende presente, che ti fa rivivere la situazione come se anche tu fossi là, a riviverla con chi la racconta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA