Allarme maniaco al parco «Spia le coppie e si tocca»
Uno scorcio del parco Bassetti di Gallarate. Un maniaco preoccupa i frequentatori

Allarme maniaco al parco
«Spia le coppie e si tocca»

È il brutto incontro avuto da due fidanzatini al Bassetti di Gallarate: «Ci fissava mentre chiacchieravamo sul prato e faceva atti osceni»

GALLARATE - Al Parco Bassetti c’è un uomo che si masturba guardando le coppiette. A raccontarlo due ragazzi, vittime delle occhiate del voyuer del parco.
Tutto è successo nel pomeriggio di mercoledì, nella zona bassa dell’area verde di via Carlo Noè. I due ragazzi, che chiedono di rimanere anonimi, erano sdraiati sul prato. «Ci stavamo tranquillamente bevendo una birra e stavamo chiacchierando». Niente che dovrebbe scatenare le fantasie sessuali di qualcuno. «Al massimo ci saremo scambiati qualche bacio», cosa più che normale tra due fidanzati. Eppure, ad un certo punto, i due giovani si sono accorti che, circa a una ventina di metri da loro, seduto su una panchina, c’era un uomo che si stava masturbando. Non solo: «quando gli si avvicinava qualcuno che stava facendo jogging o che stava semplicemente passeggiando, si copriva con la maglietta e accavallava le gambe». Per poi ricominciare subito dopo.

L’approfondimento su La Provincia di Varese in edicola venerdì 4 settembre 2015.


© RIPRODUZIONE RISERVATA