I disoccupati creano lavoro  Tutti pronti ad aprire B&B
Foto di gruppo per i nove corsisti interessati a impegnarsi nel turismo sotto forma di bed&breakfast

I disoccupati creano lavoro

Tutti pronti ad aprire B&B

Nove partecipanti al corso proposto gratis da Comune, Enaip e Acli. Sono entusiasti: «Abbiamo le basi per tuffarci nel circuito turistico»

ISPRA - A Ispra i piccoli gestori di bed&breakfast crescono. Il corso promosso dal Comune e da Enaip Lombardia, con il supporto organizzativo delle Acli di Angera, ha riscosso un buon successo: nel prossimo futuro si prevede l’apertura di nuove strutture ricettive sul territorio.
Il corso full immersion da 8 ore per 13 giorni (totale 100 ore) era destinato a persone disoccupate e offriva la possibilità di apprendere le principali nozioni dell’arte dell’accoglienza.
Varie le materie: dalla normativa in vigore ai percorsi locali di interesse turistico, dall’inglese alla caffetteria e all’accoglienza nelle camere, dalle strategie di marketing alla visita guidata ad un’azienda già esistente per verificare sul campo la funzionalità della struttura.
Le lezioni sono state frequentate da 9 persone (7 delle quali donne) fra i 35 e i 55 anni. Un target variegato di aspiranti gestori, con case grandi pronte ad accogliere ospiti o con abitazioni ristrutturabili o adattabili allo scopo.

Tutti gli approfondimenti su La Provincia di Varese in edicola martedì 14 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA