L’azienda biologica che vive secondo natura
Laura Bruno, titolare di Centisia Sas, nei laboratori della sua azienda a Laveno Mombello

L’azienda biologica che vive secondo natura

È di Laveno Mombello, si chiama Centisia SAS e produce cosmetici naturali di elevatissima qualità

LAVENO MOMBELLO - Centisia SAS è una realtà aziendale che si dedica alla produzione di cosmetici naturali di elevatissima qualità, unica nell’alta provincia.

Cinque addetti alla produzione e ricerca operano nel laboratorio di Laveno Mombello mentre la parte amministrativa ha sede a Milano. Tutto questo sotto le sapienti direttive di Laura Bruno, dottoressa in biologia, che racconta questo piccolo miracolo varesino. «Conosco l’alta provincia e Caldè da sempre per legame famigliare e, pur essendo milanese, ho deciso di portare qui la parte produttiva della nostra azienda, nei primi sette anni di vita la nostra attività si è svolta proprio nella piccola frazione di Castelveccana».

Circa 1.500 prodotti e due filoni distinti, uno dedicato alla clientela privata e l’altro a quella professionale per estetiste e centri di bellezza dove l’azienda ha mosso i primi passi. «Noi partiamo dalle materie prime e controlliamo tutta la filiera -spiega Laura Bruno- in ogni passaggio della lavorazione deve a mantenere qualità eccellenti fino al prodotto finito». Una caratteristica vincente è la gestione in prima persona dell’intera catena produttiva, con personalizzazioni sulle formule dei prodotti già esistenti per singoli clienti compreso il confezionamento e il marchio desiderato anche per piccoli volumi. Creme, saponi, cosmetici, tutta la produzione si basa su “ingredienti” che arrivano dal mondo vegetale e animale, come ad esempio la bava di lumaca.
«Sono circa cinque le tonnellate di chiocciole allevate nei nostri terreni in provincia di Siena -spiega la dottoressa- da questi animaletti, strappati forse alle pentole e che trattiamo in modo rispettoso e assolutamente non intensivo, ricaviamo la bava, una delle tante basi dei nostri prodotti». La filosofia aziendale prevede di coniugare eccellenza con competitività, business con etica e responsabilità, bandendo ad esempio qualunque test sugli animali. Un’antica arte che concepisce le qualità botaniche e biologiche della natura come utili, sicure e benefiche alla salute e bellezza umana. «La nostra è una bella realtà aziendale, mi sembra strano poterlo dire in questo periodo, lavoriamo senza ansie e pressioni -confessa Laura Bruno evidenziando che il mondo bio non è solo acquisto ma un modo di essere consumatori -Noi non abbiamo clienti, abbiamo fans che si appassionano ai nostri prodotti».

«Chi prova le nostre creme, saponi e tutto quello che produciamo entra nella nostro modo di pensare e se ne appassiona tantissimo; spesso riceviamo suggerimenti diretti dai clienti, una partecipazione che non solo gratifica ma migliora» prosegue. L’azienda ha forti legami con il mondo della scuola a filo diretto con il Centro di Formazione Professionale di Luino per il quale ogni anno mette in palio borse di studio dedicate alle future estetiste; non solo studio, Centisia si rivolge al sociale come l’attività svolta con l’associazione Costa Sorriso di Luino che si dedica ai ragazzi disabili nella predisposizione all’inserimento lavorativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare