Morlacchi sarà ambasciatore  della sua Luino nel mondo
La gioia di Federico Morlacchi

Morlacchi sarà ambasciatore

della sua Luino nel mondo

Il 4 dicembre, al teatro Sociale di Luino, il sindaco Andrea Pellicini conferirà al campione luinese il riconoscimento

LUINO - Federico Morlacchi, campione paralimpico di nuoto, sarà il futuro ambasciatore di Luino nel mondo. Il 4 dicembre, al teatro Sociale di Luino, si terrà il tradizionale Concerto d’autunno, durante il quale il sindaco Andrea Pellicini conferirà al campione luinese il riconoscimento per il 2015. «Sarà per me un onore premiare Federico - dichiara il Pellicini - trasmettendogli tutta la stima e l’affetto della comunità luinese. Grazie al suo talento il nome di Luino è rispettato in tutto il mondo». Negli scorsi anni, il premio è stato conferito al professor Giovanni Reale, al giudice e scrittore Giuseppe Battarino, all’attrice Sarah Maestri, al ciclista Gino Marelli e all’imprenditore Gabriele Galante. Tutti luinesi come Federico Morlacchi, che ha portato in alto il nome della città nelle piscine di tutto il globo. I più recenti successi del nuotatore paralimpico: in aprile a Berlino ha infranto la barriera dei 59” nei 100 farfalla (categoria S9), stabilendo con 58”91 il nuovo record del mondo; a luglio, ai Mondiali di Glasgow, ha vinto l’oro nei 200 misti classe SM9 con 2’17”76, vincendo per la seconda volta il titolo iridato. Per lui anche tre argenti mondiali: nei 100 stile libero, nei 100 farfalla e nei 400 stile libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA