#Failasceltagiusta per il tuo futuro lavorativo. La Camera di Commercio orienta i giovani
La Camera di Commercio propone la nuova edizione della pubblicazione che offre una panoramica occupazionale agli studenti (Foto by Archivio)

#Failasceltagiusta per il tuo futuro lavorativo. La Camera di Commercio orienta i giovani

L’Ente propone un vademecum che offre una panoramica sulla situazione occupazionale varesina

Sono giorni di riflessione per gli studenti delle scuole medie e per le loro famiglie, in vista della scadenza del prossimo 6 febbraio, data entro il quale dovrà avvenire l’iscrizione alle scuole superiori. Un passaggio importante per la carriera di uno studente di 14 anni, chiamato a scegliere la scuola giusta in base alle proprie attitudini e alle proprie aspirazioni, ma anche tenendo in considerazione quello che il mercato del lavoro richiede.

Un obiettivo di sicuro non facile da perseguire per le migliaia di studenti della provincia di Varese e ai quali si rivolge la Camera di Commercio varesina, che mette a disposizione la nuova edizione di #Failasceltagiusta.

Si tratta di una pubblicazione, realizzata in collaborazione con Clas spa e disponibile anche online sul portale statistico www.osserva-varese.it, che offre una panoramica sulla situazione occupazionale declinata nei diversi comparti dell’economia varesina. Non certo meno importanti, gli approfondimenti sulle professioni e sulle competenze che le aziende del nostro territorio ricercano. A completare la pubblicazione realizzata dall’ente camerale varesino, una scheda finale che collega i settori con gli indirizzi scolastici e rimanda all’apposito volume “Percorsi”, realizzato dalla Provincia di Varese, dove trovare i programmi di studio e l’ubicazione dei vari istituti superiori presenti sul nostro territorio. Per la Camera di Commercio, uno strumento prezioso così da perseguire al meglio l’obiettivo di accorciare il gap, tuttora sussistente, tra mondo della formazione e quello dell’economia.

La pubblicazione #Failasceltagiusta utilizza i dati forniti dall’indagine Excelsior condotta periodicamente da UnionCamere e Ministero del Lavoro sulle richieste occupazionali delle imprese.

Dalla pubblicazione emergono dati interessanti relativi all’anno 2017, nel corso del quale il 56% del mondo imprenditoriale varesino ha manifestato la volontà di effettuare delle assunzioni, nel 34% dei casi riguardanti giovani fino ai 29 anni. Tra i settori dove la domanda è più alta per questo segmento di popolazione, ci sono i servizi finanziari e assicurativi (59%), il commercio (52%), l’industria dei metalli (45%), oltre a turismo e ristorazione (44%).

Resta un 25% dei casi in cui le imprese riscontrano problemi a reperire sul mercato i profili desiderati; il settore più in difficoltà è l’industria meccanica per mancanza di candidati.

La competenza più richiesta è la capacità di essere flessibili e di adattarsi alle situazioni (68%), seguita dal lavorare in gruppo (55%) e in autonomia (43%); importante anche il problem solving.

È in aumento il numero delle aziende della provincia di Varese disponibili a ospitare studenti in alternanza scuola/lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA