Domenica 22 Maggio 2011

Un docente varesino diventa
ambasciatore della bistecca

C'è un ricecarcatore dell'Università dell'Insubria, Dario Bressanini, accanto al commissario tecnico della nazionale di calcio, Cesare Prandelli. Entrambi sono stati nominati ambasciatori della bistecca alla fiorentina nel mondo durante la manifestazione «Onore alla fiorentina», ideata e organizzata dall'Accademia della Fiorentina per celebrare il ventennale della sua nascita.

Il ct, molto emozionato, ha ricevuto il riconoscimento circondato da molti macellai, cuochi e allievi delle scuole alberghiere. Prandelli si è posizionato in testa al corteo, che ha sfilato per le vie del centro per raggiungere Palazzo Vecchio, ricevendo applausi e strette di mano dai turisti e fiorentini che si sono fermati ad assistere la cerimonia. C'è stato anche chi lo ha invitato a tornare ad allenare la Fiorentina. 


Il sindaco Matteo Renzi ha fatto gli onori di casa e partecipato all' investitura degli altri ambasciatori della «fiorentina» nel mondo: il procuratore generale di Firenze Beniamino Deidda, la scrittrice e conduttrice televisiva Luisanna Messeri, il docente di chimica dell'Università Insubria di Varese Dario Bressanini, il presidente della Federazione Italiana Cuochi Paolo Caldana.

Dopo tutti in Piazza della Repubblica dove era stato allestito, dai macellai fiorentini, un enorme stand con una grande griglia che ha servito assaggi di bistecca alla fiorentina a oltre 1500 persone.

e.marletta

© riproduzione riservata